Week end super avvincente per ACI Salerno

Un week-end di fine giugno ricco di grandi traguardi per i piloti con licenza Aci Sport  tessera Aci presso l’Automobile Club Salerno. Si sono distinti per esaltanti vittorie e eccellenti prestazioni tutti i piloti in gara nelle diverse competizioni agonistiche svoltesi nel fine settimana dal 25 al 26 giugno scorsi.


Alla 61a Coppa Paolino Teodori l’esperto e sempre impeccabile driver Vito Tagliente trionfa nella Racing Start Plus al volante della Peugeot 308 Gti DP Racing; protagonista di una sorprendete sfida che in gara 1 non ha, praticamente, visto rivali. Nelle GT ottima la cronoscalata del bravo pilota Rosario Iaquinta, che si conferma un grande protagonista ottenendo il secondo posto di Gruppo, primeggiando anche nella classe GT Cup a bordo della Porsche 911 del team Malucelli.

Giovanni Loffredo

Sorprendenti risultati anche per gli altri piloti salernitani che hanno gareggiato nella salita di Ascoli Piceno, sesta tappa del Campionato Italiano Velocità Montagna. Il leader del campionato in RS Cup Plus, Angelo Marino, si riconferma sempre più preciso ed energico con il secondo posto, per Classe e Gruppo, al volante della Seat Leon Cup Racer. A seguire sempre nella top-ten dei migliori nel Gruppo RS Cup Plus, il pilota “salernitano” Giovanni Loffredo che, a bordo della Peugeot 308 Tcr, ottiene la quarta piazza e primeggia tra le 1600 cc. Avvincente anche la sfida fra le MINI in versione Turbo Diesel che vede una sempre più incisiva Anna Maria Fumo portarsi in seconda posizione nella RS RSD2.0 al volante della Mini Cooper Sd F56. Conclude la rosa dei driver “salernitani” ad Ascoli Piceno, Maurizio Perrotta, protagonista di una bella prestazione in RS PLUS, dove in gara 2 ottiene la quarta posizione in RS2.0Plus.

Marcello Bisogno

Ancora soddisfazioni che esaltano l’ACI Salerno al 10° Slalom dei Trulli a Monopoli. L’esperto driver Marcello Bisogno conquista la dodicesima piazza della classifica generale al volante della Fiat 127, con la quale primeggia in maniera eccellente in E1 1400 e conquista il 2° posto nel Gruppo E1 dove la terza posizione spetta al prestante driver Barbarulo Giovanni a bordo della Renault Clio di classe E12000.

Impeccabile, a Monopoli, anche la performance sportiva di Gennaro Ferrara che trionfa su tutti nel Gruppo SS  al volante della Fiat 127 della Classe S/3. E non terminano le glorie per Automobile Club Salerno che in N 1400 vede trionfare un sempre preciso e incisivo Domenico Murino su Peugeot 106 R. 1.3; vettura con la quale il giovane pilota vince anche la Under 23. Si distinguono anche Fabio Gargiulo, che ottiene il secondo posto nella VST 600 su Barracuda,  Gregorio Fernicola agguanta la terza posiziona in RSPL 1400 al volante della Peugeot 106 R 1.3 e Leo Giovanni in E1 1.6Turbo al volante della Renault RS GT Turbo.

Successi sorprendenti anche alla 43a Cronoscalata Santo Stefano – Gambarie, dove un brillante Salvatore Castellano si piazza al terzo posto assoluto della gara reggina al volante della Osella PA 21 JRB vincendo a mani basse la sua  Classe; nella stessa gara anche Mauro Gabriele su Porsche GT3 997 si afferma nel Gruppo della GT GTCUP.

Condividi
CILENTANO.IT

Week end super avvincente per ACI Salerno

error: cilentano.it