Wikipedia 1024x576 - Scoop!: Wikipedia ha cambiato la definizione di "Stato di Emergenza"...

Scoop!: Wikipedia ha cambiato la definizione di “Stato di Emergenza”…

All’inizio della pandemia scrivemmo un post del tipo “copia incolla” (tastiera grazie di esistere…) su come Wikipedia descriveva lo Stato di Emergenza. La definizione era questa: “Lo stato di emergenza è una misura adottata da un governo in caso di un pericolo imminente che minaccia la nazione. Alcune delle libertà fondamentali possono essere limitate, come ad esempio la libertà di movimento o la libertà di stampa. La dichiarazione di stato di emergenza solitamente avviene quando si verifica un disastro naturale, durante periodi di disordini civili o a seguito di una dichiarazione di guerra.
Se invocato per sormontare restrizioni imposte ai governanti dal diritto nazionale, esso trova un antefatto nel del diritto romano: il Justitium, cioè lo stato di eccezione, comportava la sospensione delle garanzie repubblicane, cui dava accesso l’emanazione del senatus consultum ultimum.”

Ecco la definizione attuale di “Stato di Emergenza” sulla medesima, dotta, piattaforma:

“Lo stato di emergenza è una particolare situazione all’interno di uno Stato che comporta l’emanazione di norme e/o restrizioni per fronteggiare una particolare emergenza da parte del governo.

A seguito della proclamazione dell’emergenza si può passare a uno “stato d’eccezione” secondo il quale alcune delle libertà fondamentali possono essere limitate.”

Perche?

Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

error: cilentano.it