jpg 864x450 - Salerno: notte bianca, week end dedicato al divertimento, musica e shopping

Salerno: notte bianca, week end dedicato al divertimento, musica e shopping

Due giornate dedicate al divertimento, musica e shopping sono le prerogative della IX Edizione della “Notte Bianca Week-End 2019” che si svolgerà nei giorni 27 e 28 Luglio p.v.

La Manifestazione si articolerà in due serate, la prima Sabato 27 Luglio p.v., riguarderà la Zona Orientale della Città, dove saranno allestiti tre palchi: P.zza Monsignor Grasso a Mercatello, P.zza della Libertà a Pastena e P.zza G. Camillo Gloriosi a Torrione, mentre in Via Ventimiglia, Via Madonna di Fatima, Via VI Settembre 1860 e nei giardini di Villa Carrara, non mancheranno animazioni.

Domenica 28 Luglio p.v., riguarderà il Centro Storico di Salerno, dove a P.zza Portanova verrà allestito un palco. A breve si conosceranno i nomi degli Artisti che si alterneranno con le loro performance, nella “Notte Bianca Week-End Salerno 2019”.

Quest’anno, i riflettori saranno puntati su “Villa Carrara” che venne edificata già nel XVIII secolo per iniziativa della famiglia Carrara e comprendeva anche un grande parco che si estendeva fino alla riva del mare. Come citato da Giacomo Casanova nelle sue opere, in villa i Carrara ospitarono più volte Carlo III di Spagna, l’allora re di Napoli e Sicilia, che vi soggiornava nei suoi trasferimenti nella casina di caccia di Persano.

Sarà allestita per l’occasione nei giorni 26 – 27 e 28 Luglio 2019 una mostra del Maestro Giuseppe Bosich, Pittore, incisore e scultore. Bosich nasce a Tempio Pausania (SS) il 15 maggio 1945. Autodidatta, vive e lavora a Ghilarza (Sardegna).

E’ annualmente quotato in tutti cataloghi nazionali d’Arte. Sue opere sono state battute alla Brerarte e Finarte di Milano.

Non mancherà il “Premo della Notte Bianca Week-End Salerno 2019”, dedicato all’Artista “Luciano Schiavone” ed istituito sin dal 2013. Il premio, suddiviso in due sezioni: New Generation e Special Awards è destinato, quale riconoscimento, ad Artisti salernitani che si sono contraddistinti nel campo dello spettacolo, della cultura, dell’arte, delle professioni e dello sport nel panorama nazionale ed internazionale. Inoltre, sarà assegnato per il quinto anno consecutivo anche il Premio “Andrea Carrano” imprenditore alberghiero di Ravello.

Condividi
error: cilentano.it
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: