nas  - Operazione “Estate tranquilla", NAS chiudono diverse attività nel salernitano

Operazione “Estate tranquilla”, NAS chiudono diverse attività nel salernitano

I Nas di Salerno chiudono alcuni laboratori di bar e gelaterie per carenze igienico- sanitarie riscontrate nel corso dei controlli effettuati all’interno locali negli ultimi giorni. A Battipaglia – come riporta la Città – è stato chiuso completamente un bar, gelateria e pasticceria nella località Lago, dove i militari, unitamente a personale Asl, hanno accertato gravissime non conformità igienico sanitarie e strutturali dei locali. A Pontecagnano Faiano, chiusi la cucina e i depositi di un bar, pizzeria e mini market, a causa delle gravi carenze igienico sanitarie dei locali. In più, i carabinieri in questa attività hanno sequestrato 60 chili di alimenti (in particolare carne e pesce) rinvenuti privi di documentazione utile a ricostruire la tracciabilità. A Sala Consilina gravi carenze igienico-sanitarie hanno portato alla chiusura del deposito di alimenti di un bar. In un lido balneare di Praiano, i militari del Nucleo antisofisticazioni e sanità hanno rilevato alcune lievi carenze dovute all’assenza di armadietti per indumenti all’interno dello spogliatoio dei dipendenti. I Nas sono entrati in azione anche nell’Agro nocerino: in un bar gelateria a Nocera Inferiore e disposto la chiusura del laboratorio utilizzato per la lavorazione degli alimenti per le gravi carenze igienico-sanitarie accertate, come umidità, distacco intonaco, distacco pavimento e tanto altro ancora. Elevate complessivamente sanzioni amministrative pari a 3mila euro.

Condividi
error: cilentano.it