na9qui - Nancy Paduano in finale al Reality Miss Universe Italy 2020

Nancy Paduano in finale al Reality Miss Universe Italy 2020

Nancy Paduano 24 anni di Torre Annunziata (Napoli) è tra le 40 finaliste che parteciperanno su Mediaset La5 al Reality Miss Universe Italy 2020 che si terrà in Sicilia, non appena la pandemia sarà terminata, al termine del quale sarà eletta la Miss che succederà alla salernitana Sofia Marilù Trimarco . La bellissima modella torrese dai capelli e occhi castani che vive a Rovigliano insieme al papà Ciro e alla mamma Maria è stata selezionata, lo scorso weekend, alla Prefinale nazionale che si è tenuta al Boscolo Hotel Circo Massimo di Roma . Nancy dopo essersi diplomata al Liceo Scientifico di Castellammare di Stabia, ha proseguito gli studi laureandosi a marzo in infermieristica pediatrica. Raggiunta telefonicamente dalla nostra redazione Nancy dichiara “Sono molto felice di essere tra le finaliste del più prestigioso Concorso di Bellezza al Mondo. Adesso sono più carica che mai, sono pronta a mettermi in gioco fino alla fine e farmi conoscere per quella che sono ovvero una ragazza decisa e determinata; credo fermamente nelle mie potenzialità e voglio arrivare fino alla fine. Sarei fiera di rappresentare i colori dell’Italia, il Paese più bello del Mondo, ricco di storia e cultura, alla finale mondiale che dovrebbre tenersi in primavera Las Vegas (USA). Adesso speriamo che nei prossimi giorni altre ragazze campane che hanno partecipato con me alla prefinale romana possano accompagnarmi in questa esperienza siciliana . Voglio ringraziare il Responsabile per la Campania, Lino Miraldi perché si è dimostrato sin dall’inizio una persona professionalmente capace e preparata che, ogni giorno, ci da dritte e consigli che protranno rivelarsi utili per questa nuova avventura .

na10 960x1440 - Nancy Paduano in finale al Reality Miss Universe Italy 2020



Cosa ti ha insegnato questo strano 2020 caratterizzato dalla pandemia ?
” Sicuramente, quando questo incubo sarà finito impareremo ad apprezzare di più ogni singola cosa, impareremo quanto sia importante avere persone intorno a noi che ci vogliono bene, impareremo a darci una mano l’un l’altro perché nei mesi che abbiamo trascorso in casa abbiamo imparato che senza uscire e senza gli amici, non si sta poi troppo bene. Riprenderemo a fare le attività che facevamo prima ma mettendoci più amore, più consapevolezza di quanto sia bello e di quanto siamo fortunati. Inizieremo a cogliere le opportunità quando ci si presentano, senza posticipare, vivremo la vita ogni singolo secondo. Torneremo a ballare nelle discoteche, a cantare a squarciagola nei concerti, ci abbracceremo come mai abbiamo fatto prima, perché adesso sappiamo quanto vale veramente un abbraccio. Troveremo qualsiasi scusa per stare fuori casa e per recuperare tutto il tempo che c’è stato rubato. Questo riposo forzato ci ha insegnato tante cose, ci ha insegnato a cucinare, a fare sport in 40 cm quadrati, ma soprattutto ci ha insegnato che la vita è imprevedibile, e che per questo dobbiamo vivere appieno ogni momento. “

Condividi
error: cilentano.it