montesangiacomook - Monte San Giacomo orgnizza “l’escursione e-bike” e “la camminata naturalistica” tesa a promuovere e valorizzare il turismo lento e la mobilità sostenibile

Monte San Giacomo orgnizza “l’escursione e-bike” e “la camminata naturalistica” tesa a promuovere e valorizzare il turismo lento e la mobilità sostenibile

Monte San Giacomo (SA) – Continuano le attività del progetto “Officina Culturale & Creativa” organizzate dal Forum dei Giovani di Monte San Giacomo per l’attuazione delle iniziative da realizzare con il sostegno della Regione Campania e del Dipartimento Nazionale per le Politiche Giovanili e il Servizio Civile Universale – Contributi 2019 – Avviso GIOVANI in COMUNE.

Per Domenica 11 Luglio i giovani del Forum, in partenariato con Discovery Cervati s.r.l.s., hanno organizzato “l’escursione e-bike” e “la camminata naturalistica” tesa a promuovere e valorizzare il turismo lento e la mobilità sostenibile nelle aree interne a Sud di Salerno. E’ una iniziativa pilota che coinvolgerà un numero limitato di persone che potranno prenotarsi contattando i seguenti recapiti: E-Bike: Simone Todaro – recapito mobile 340.3615355; Camminata Naturalistica: Filomena Romano – recapito mobile 340.3615355.

All’organizzazione dell’ iniziativa è impegnato l’intero direttivo del Forum dei Giovani costituito da Simone Totaro (Presidente), Filomena Romano, Francesca Siervo, Martino Monaco, Alfonso Di Domenico, Celestino Nicodemo e Angelo Marotta sempre più coinvolti nella vita sociale, economica e politica del territorio di Monte San Giacomo e del comprensorio del Vallo di Diano .

Il briefing dell’escursione E-bike è previsto per le ore 8:30 presso la sede della Discovery Cervati in Via Vincenzo Marone e la partenza per le ore 9:00. L’itinerario si snoda tra escursioni naturalistiche, visite al patrimonio rurale e culturale, tappe presso aziende agricole e di produzioni tipiche e artigianali. Un progetto ambizioso per legare l’ingente patrimonio ambientale, gastronomico e culturale del territorio, proporlo ai cittadini del Vallo di Diano e inserirlo in circuiti turisti regionali e nazionali con un proprio brand identificativo, in corso di studio, che lo Street Artist Antonio Caporrino sta realizzando.

L’attivismo e la creatività dei membri del Forum, affiancati dalla QS & Partners di Vincenzo Quagliano, trovano sempre più motivazione nell’attuazione delle azioni del progetto Officina Culturale & Creativa con l’allestimento di laboratori di co-working, co-progettazione, workshop formativi e una indagine territoriale finalizzata ad individuare i bisogni del territorio e trasformarli in azioni concrete di sviluppo economico, sociale ed occupazionale anche attraverso l’organizzazione di un serbatoio di idee per l’acquisizione di istanze innovative e creative provenienti dal territorio.

Condividi
error: cilentano.it