montano antilia panorama - Montano Antilia, ragazza ricoverata per covid in rianimazione al San Luca sara' trasferita

Montano Antilia, ragazza ricoverata per covid in rianimazione al San Luca sara’ trasferita

Una ragazza di Montano Antilia, positiva al Covid, ricoverata nel reparto di rianimazione al “San Luca” di Vallo della Lucania, attende il via libera per il trasferimento in un ospedale specializzato di Napoli. La ragazza e’ pero’ residente in un altro comune.

Il messaggio del sindaco Luciano Trivelli: “La comunità montanese tutta si stringe tenacemente e con notevole intensità intorno alla famiglia (di Montano capoluogo) della nostra giovane concittadina (che non risiede nel nostro Comune) colpita in modo brutale dal Covid ed attualmente ricoverata nel reparto di rianimazione San Luca di Vallo della Lucania ed in attesa imminente di trasferimento presso un nosocomio di alta specializzazione partenopeo per ricevere le cure del caso. Sono in in costante contatto con i sanitari, che ringrazio. Non chiedetemi chi è, piuttosto sarebbe meglio raccogliersi e rimanere accanto a lei col pensiero fortemente. Quanto scritto, dovrebbe indurre tutti a riflettere profondamente e lo facciano soprattutto coloro i quali che ad oggi ancora scherzano, sfidando così il mostro invisibile“.

Condividi
error: cilentano.it