sole caldo 800x450 - Meteo: non si ferma l'ondata di calore - cosa dice la Protezione Civile

Meteo: non si ferma l’ondata di calore – cosa dice la Protezione Civile

Continua l’allerta per rischio da “ondata di calore”, in Campania. La Protezione Civile ricorda che le temperature massime che potranno essere superiori ai valori medi stagionali di 7÷8°C, associate ad un tasso di umidità che, soprattutto nelle ore serali e notturne, in particolare sul settore costiero e sulle zone pianeggianti, potrà superare anche il 70-80% e in condizioni di scarsa ventilazione. 

La Sala Operativa regionale, in considerazione dell’avviso emesso dal Centro Funzionale della protezione civile, invita i sindaci di tutti i Comuni e gli enti competenti a porre in essere le procedure di propria pertinenza relative alla vigilanza per le fasce fragili della popolazione.

Si raccomanda di non esporsi al sole o praticare attività sportive nelle ore più calde. Particolare attenzione devono prestare i cardiopatici, gli anziani, i bambini e i soggetti a rischio.

Condividi
error: cilentano.it