IL TAR SOSPENDE L’ORDINANZA DELLA REGIONE CAMPANIA

In attesa delle notizie ufficiali pubblichiamo nel titolo l’Ansa flash delle 16.15.

Ricordiamo che la Regione Campania era chiamata ad esibire, entro le ore 11 di oggi, “gli atti pertinenti e rilevanti a presupposto dell’ordinanza impugnata” da alcuni genitori difesi dagli avvocati Luca Rubinacci e Giacomo Profeta.

L’efficacia dell’ordinanza è quindi sospesa. Il presidente della quinta sezione del Tar Campania, Maria Abbruzzese, con decreto cautelare ha accolto il ricorso e fissato la camera di consiglio.

“In caso di sospensione dell’ordinanza vi sarebbe un danno irreparabile per la popolazione giovanile data la previsione del picco dei contagi per fine gennaio, in presenza di una bassissima percentuale di vaccinazione sotto i 12 anni”. ha detto il Presidente De Luca in mattinata.

Condividi
CILENTANO.IT

IL TAR SOSPENDE L’ORDINANZA DELLA REGIONE CAMPANIA

error: cilentano.it