Il puzzle della domenica: Monteforte Cilento

Nato come piccolo castrum in epoca romana, si sviluppò all’epoca delle invasioni barbariche grazie agli apporti migratori delle vicine località distrutte. Tuttavia esso non perse le caratteristiche militari di luogo abitato circondato da un recinto fortificato. L’abitato iniziò a spopolarsi già nel Medioevo inoltrato, quando il prevalere dell’importanza militare e civile delle zone costiere, comportò una diminuzione della popolazione di molti centri dell’interno costruiti intorno ai castelli. I materiali di risulta della Monteforte fortificata furono utilizzati per la costruzione di chiese ed altri edifici e verso la metà del Settecento il paese si abbellì di alcuni palazzi (Gorga, Fonte, Baronale). Nel 1828 la banda Capozzoli, operante nella zona, fu tra le protagoniste dei moti del Cilento. Buona domenica a tutti gli amici di Cilentano.it

Condividi
CILENTANO.IT

Il puzzle della domenica: Monteforte Cilento

error: cilentano.it