Guerra in Europa – 7/6/22

Un intenso bombardamento è stato registrato nei distretti di Bashtansky e Mykolayiv (comunità di Shirokiv, Bereznehuvatsky, Ingul e Pervomaisk), Gatili e nella la città di Nikolaev. Edifici residenziali, amministrativi, sociali e commerciali sono i principali danneggiati, tra cui un ambulatorio e una scuola

La città di Bashtanka è stata colpita da un massiccio lancio di razzi durante la notte: due persone sono rimaste uccise e altre due sono rimaste ferite

ukraine now – Nuove immagini satellitari dai campi di battaglia nell’Ucraina orientale

▪️La terza foto è un campo pieno di proiettili a nord-ovest di Slovyansk.

▪️La prima foto è un imbuto di 40 metri (!) di diametro vicino a un villaggio nel villaggio di Kharkov di Dolgenkoye.

▪️La seconda foto e’ la città di Rubizhnoye prima e dopo l’arrivo del “mondo russo”.

L’esercito russo è “schiacciato sul posto” a Severodonetsk e le forze armate ucraine hanno lanciato un grave attacco a Kherson, – l’analista militare americano Michael Clarke.

▪️Nel nord della regione di Kharkiv, le Forze armate ucraine si stanno dirigendo verso il confine, mentre si dividono parte delle forze russe.

Volodymyr Zelensky ha confermato la sua disponibilità ai colloqui di pace con Vladimir Putin, riporta il Financial Times. Allo stesso tempo, il presidente dell’Ucraina ha osservato che “la vittoria deve essere ottenuta sul campo di battaglia”. Ha anche sottolineato che una situazione di stallo nella guerra con la Russia “non è un’opzione”.

Lukashenka ha paura che Putin lo rimuoverà dal potere, quindi potrebbe attaccare l’Ucraina, ha detto l’esperto militare Oleg Zhdanov. “Questo è quasi l’unico argomento che Putin ha oggi, oltre alla liquidazione fisica. Pertanto, Lukashenka sta cercando un consenso con la società, la milizia popolare, dicono, “se mi proteggi, ti garantisco che non entreremo in guerra con l’Ucraina”, ha detto Zhdanov. L’esperto ha anche spiegato perché il KGB della Bielorussia viene ora epurato dagli ufficiali filo-russi. Di più

Il ministero della Difesa russo Shoigu ha annunciato la creazione di un collegamento stradale tra la Russia e la Crimea occupata attraverso le parti occupate dell’Ucraina e l’approvvigionamento idrico della Crimea

video di RT – Il soldati russi hanno smantellato la stele “Mariupol” sostituiendola con il “normale nome russo della città” Nel momento in cui c’è un fetore insopportabile in città per l’immondizia che non viene rimossa da mesi e i corpi dei residenti di Mariupol morti si decompongono sotto le macerie, non rimossi da nessuno. In un momento in cui non c’è acqua, elettricità e gas in città, che è sull’orlo di un’epidemia, e gli abitanti sopravvissuti di Mariupol stanno morendo di fame e stanno per ore sotto il sole cocente per prendere l’acqua. Questo è il volto del “mondo russo”. Un bellissimo involucro, sotto il quale sciamano solo i vermi. CIT. TELEGRAM

Il discorso principale del presidente Volodymyr Zelensky:

▪️Parlato con il Primo Ministro del Regno Unito Boris Johnson. Lo ha informato della situazione sul campo di battaglia, delle nostre capacità e dei principali pericoli attuali nel Donbass e nelle regioni meridionali dell’Ucraina. Sono grato a Boris per aver compreso appieno i nostri bisogni e per la sua disponibilità a fornire all’Ucraina esattamente le armi di cui abbiamo così disperatamente bisogno per proteggere la vita del nostro popolo.

▪️Ha parlato con il Presidente della Polonia Andrzej Duda. Sul sostegno alla difesa dell’Ucraina, questo è un argomento obbligatorio per ciascuno dei miei negoziati. E sono grato a quei nostri partner che agiscono rapidamente e non ritardano le decisioni. Sono grato alla Polonia.

▪️ Stiamo aspettando la decisione dell’UE sulla nostra domanda nelle prossime settimane. Questa sarà una decisione non solo per l’Ucraina, ma anche per l’intero progetto europeo. Sul fatto che abbia un futuro come unione davvero forte.

▪️Per non sminuire l’attenzione sull’Ucraina, sulla nostra lotta per la libertà, ognuno deve continuare a parlare di ciò che sta accadendo.

▪️ 17mila 864 partecipanti alle ostilità hanno ricevuto premi statali dell’Ucraina dal 24 febbraio. Questo numero al cento per cento dimostra la portata dell’eroismo del nostro popolo in risposta all’invasione su vasta scala della Russia. Ha firmato oggi un nuovo decreto sulla ricompensa dei nostri militari. 121 soldati sono stati premiati, 32 dei quali postumi.

Ironia del destino: i difensori ucraini della 95a brigata d’assalto aerea separata hanno catturato un cecchino russo nato nella regione di Zhytomyr. L’occupante ha recentemente compiuto 20 anni! È interessante notare che anche la brigata che ha catturato il cecchino è di Zhytomyrù

Condividi
il vlog del cilento
error: cilentano.it