Guerra in Europa – 30/6/22

Estonia e Lettonia hanno deciso di acquistare congiuntamente un sistema di difesa missilistica per missili a medio raggio I ministri della Difesa dei due paesi baltici hanno firmato una corrispondente dichiarazione di intenti al vertice della NATO di Madrid. “L’aggressione della Russia contro l’Ucraina mostra la necessità di tali sistemi di difesa”, ha affermato il ministro della Difesa lettone Artis Pabriks.

Biden ha affermato che, su iniziativa americana, più di 50 paesi hanno promesso all’Ucraina nuove promesse di fornire armi, scrivono i media russi. L’Ucraina riceverà circa 140mila sistemi anticarro, più di 600 carri armati, quasi 500 sistemi di artiglieria, più di 600mila proiettili, MLRS avanzati, sistemi anti-nave e difesa aerea.

Telegram – Secondo fonti (ancora da verificare) una nave da sbarco russo sarebbe esplosa su una mina nei pressi di Odessa

Gli occupanti russi probabilmente hanno lasciato l’isola dei serpenti

“Durante la notte, a seguito del successo della fase successiva dell’operazione militare con attacchi di fuoco delle nostre unità missilistiche e di artiglieria su p. Snake, il nemico ha evacuato frettolosamente i resti della guarnigione su due motoscafi e probabilmente lasciò l’isola. Attualmente, Zmiiny è ricoperta di fuoco, si sentono esplosioni. I risultati finali dell’operazione sono al vaglio”

telegram – A seguito dell’attacco missilistico di ieri a Nikolaev, 6 persone sono rimaste uccise. Altri 6 sono rimasti feriti Lo ha annunciato il capo della Nikolaev OVA Vitaly Kim. Oltre a un edificio residenziale a più piani, sono stati registrati colpi in un centro ricreativo e in una cooperativa di garage.

Notte inquieta a Kharkov I residenti della città hanno sentito una serie di esplosioni. La Federazione Russa ha colpito Kharkov con i missili. Secondo i residenti locali, ci sono state circa 6 esplosioni.

TELEGRAM – Un razzo russo vola contro un edificio residenziale a Nikolaev

144 dei nostri prigionieri di guerra sono tornati a casa Il più grande scambio di prigionieri dall’inizio della guerra.

I leader della NATO hanno riconosciuto ufficialmente la Federazione Russa una minaccia diretta all’Alleanza – Jens Stoltenberg Al vertice di Madrid, un nuovo concetto strategico della NATO viene approvato fino al 2030. In esso, la Russia è definita la minaccia più significativa e diretta Afferma anche: “La Cina sfida i nostri interessi, sicurezza e valori e cerca di minare l’ordine internazionale in base alle regole”.

UNIAN – Il Canada ha annunciato ulteriore assistenza finanziaria per l’Ucraina In particolare, facendo affidamento sulla stretta collaborazione di partner nei “Big Seven”, il Primo Ministro del Canada ha annunciato la disposizione di 151,7 milioni di dollari canadesi per nuovi aiuti umanitari. Separatamente, Trudeau ha annunciato un prestito per l’Ucraina per un importo di 200 milioni di dollari canadesi.

Mosca celebra di nuovo il giorno del fumo internazionale a Mosca La città ha un incendio su larga scala sul Kashirskoye Shosse: prima una discarica di immondizia ha preso il fuoco (beh, cos’altro può bruciare nel paese dei selvaggi), quindi il fuoco si è diffuso in un magazzino con le gomme. Aggiornamento;Diverse esplosioni si sono già verificate nella corte di Kashirsky a causa di cilindri a gas, più di mille metri quadrati bruciano. L’area del fuoco è aumentata a 2 mila metri quadrati.

Condividi
CILENTANO.IT
error: cilentano.it