Guerra in Europa – 28/3/22

cilentano – Kharkov. Una persona è stata uccisa e altre sette sono rimaste ferite.

Le prime foto dell’attacco di ieri dopo il bombardamento di ieri a Lutsk. Il missile proveniva dalla Bielorussia.

19.40 (ora italiana) – Regione di Kiev – Allarme aereo a Rivne, Chernihiv, Volin, Ternopil

❗️В Киеве сильные взрывы / forti esplosioni a kiev

Mappa delle zone soggette ad attacchi

Anatolii Fedoruk, sindaco di Bucha: “Purtroppo Bucha, come anche le confinanti Hostomel e una parte di Irpin sono occupate, ma nella zona continuano a lavorare le forze armate ucraine, la difesa territoriale e i volontari. Ci sono forti combattimenti e noi crediamo nella liberazione”

Anatolii Fedoruk

WSJ Roman Abramovich e negoziatori di pace ucraini subiscono un sospetto avvelenamento

Roman Abramovich e i negoziatori di pace ucraini hanno sofferto sintomi di sospetto avvelenamento dopo un incontro a Kiev all’inizio di questo mese, hanno detto persone che hanno familiarità con la questione. Dopo l’incontro nella capitale ucraina, il Sig. Abramovich, che ha fatto la spola tra Mosca, Lviv e altre sedi negoziali, così come almeno due membri senior della squadra ucraina hanno sviluppato sintomi che includevano occhi rossi, lacrimazione costante e dolorosa e desquamazione pelle dei loro volti e delle mani.

Il sindaco di Irpin, Irpen Markushin, dichiara che la città e’ stata liberata. “la nostra Irpin è libera dagli invasori di Mosca, tuttavia – ha aggiunto – sconsiglio ancora ai cittadini di ritornare”.

Ukraine News 24/7 –Severodonetsk, Rubizhnoye e Lisichansk sotto pesanti bombardamenti russi. Almeno quattro feriti – Gaidai Potrebbero esserci più vittime. Continuano i soccorsi.

ADNKRONOSla Russia avrebbe ritirato parte delle sue forze dalla regione di Kiev a causa delle “significative perdite” subite. Lo ha riferito lo Stato Maggiore ucraino, precisando in un nuovo aggiornamento sui combattimenti in corso che due battaglioni russi si sono ritirati in Bielorussia. Le forze ucraine hanno annunciato, inoltre, che si registra un “evidente calo dell’intensità” con cui le truppe si spostano dalla Russia in Ucraina.

SOTA – La ragazza che ha lanciato una bottiglia molotov durante un’azione contro la guerra il 24 febbraio ha ricevuto 2 anni di prigione, riferisce RIA Novosti.

UKRAINE NEWS24/7 – Zelensky ha affermato che alcuni sindaci delle città ucraine, precedentemente rapiti dai razzisti, sono stati trovati morti

La Russia chiuderà il gas all’Europa se si rifiuta di pagare in rubli – Peskov Il vicecancelliere tedesco Habek ha affermato che i ministri dei paesi del G7 non pagheranno la Russia per il gas in rubli. Si segnala che la Germania è pronta a tutti gli scenari riguardanti la sospensione delle forniture di gas russe.

Stato maggiore delle forze armate dell’Ucraina – I militari del 15° reggimento di fucilieri motorizzati della Russia hanno organizzato una rivolta e si sono rifiutati di combattere contro l’Ucraina. Sono coinvolti nelle battaglie nella regione di Sumy

12.00 (ora italiana) – Incursione aerea massiccia! regione di Cherkasy regione di Vinnytsia regione di Kirovohrad regione di Odessa Zona Nikolaevkskaya

La mappa per i dettagli

Nella regione di Kherson a Stepanivka a causa degli spari sono state ferite 6 persone, 20 case danneggiate. Colpita una conduttura del gas. Lo comunica il consiglio comunale di Kherson sul suo canale Telegram.

Il sindaco di Mariupol ha detto che ora ci sono circa 160.000 civili nella città bloccata, hanno davvero bisogno di aiuto.

L’esercito ucraino ha annunciato oggi che dall’inizio della guerra i militari russi morti in combattimento sono 17mila. Venerdì Mosca aveva parlato dell’uccisione di oltre 1350 soldati sul campo e del ferimento di altri 3825. Sul suo account Facebook, lo Stato maggiore dell’esercito ucraino ha riferito di aver distrutto 586 tank, 302 sistemi di artiglieria, 95 lanciarazzi durante le ostilità. Inoltre, ha proseguito, sono stati neutralizzati 123 aerei, 127 elicotteri, 54 sistemi di difesa antiaerea, 1150 mezzi, sette imbarcazioni, 73 cisterne di combustibile e 66 droni.

UKRAINE NEWS 24/7 – Durante il giorno, gli invasori hanno bombardato la regione di Kharkiv più di 200 volte da artiglieria e mortai, nonché dall’MLRS, compreso il bandito Smerch, a riferirlo il capo dell’amministrazione militare regionale di Kharkiv Oleg Sinegubov.

Nella regione di Sumy, invasori russi si imbattono in una famiglia che cammina per strada: padre morto, figlio in ospedale.

UKRINFORM – Secondo i dati preliminari, non ci sono vittime in un attacco missilistico su Volyn. “I soccorritori stanno ancora lavorando sul luogo dell’attacco missilistico. Secondo i dati preliminari, non ci sono vittime”, ha pubblicato su Telegram il capo dell’amministrazione militare regionale di Volyn Yuriy Pohuliayko, riferisce Ukrinform. Secondo lui, un missile è stato lanciato dal territorio della Repubblica di Bielorussia. Volava a bassa quota, quindi i radar non potevano rilevarlo.

BBC: il Regno Unito assegna il massimo avvocato come consulente all’Ucraina. Sir Howard Morrison è stato nominato per assistere il procuratore generale ucraino Iryna Venediktova per consigliare l’Ucraina sulla guerra russa. Morrison ha servito come giudice presso la Corte penale internazionale (ICC) per oltre 12 anni, supervisionando casi che coinvolgono figure come il criminale di guerra serbo Radovan Karadzic.

File photo of the late Sir Howard Morrison, Auckland, New Zealand, Thursday, June 26, 2008. Credit:NZPA / Wayne Drought

UKRINFORM – Vittoria a Trostianets: dettagli sulla sconfitta della divisione “élite” russa / Dopo la sconfitta di Trostianets, nella regione di Sumy, un comandante del 13° reggimento di carri armati, una parte della divisione Kantemirovskaya, si è sparato. Un comandante della 1a armata di carri armati della guardia del distretto militare occidentale è stato rimosso dal posto. “L’informazione che un comandante del 13° reggimento di carri armati, una parte della divisione Kantemirovskaya, si è sparato, è arrivata dalla direzione capo dell’intelligence la sera del 26 marzo”, le forze di terra delle forze armate ucraine hanno pubblicato su Telegram. Inoltre, il tenente generale Sergey Kisel, comandante della 1a armata di carri armati della guardia del distretto militare occidentale, che comprende la famigerata divisione “d’élite” Kantemirovskaya, è stato rimosso dall’incarico.

MEDUZA – I diritti e le libertà in Russia sono stati limitati al punto che il paese è de facto sotto la legge marziale. Questa è la conclusione di un nuovo rapporto scritto da importanti esperti di diritti umani Pavel Chikov, capo del gruppo per i diritti umani Agora, e Damir Gainutdinov, capo del Net Freedoms Project. In effetti, sullo sfondo dell’invasione dell’Ucraina durata un mese da parte di Mosca, le autorità russe si sono mosse per imporre gravi restrizioni ai diritti costituzionali e alle libertà fondamentali in patria. Come scrivono Chikov e Gainutdinov, queste restrizioni hanno colpito principalmente le libertà di riunione, di parola e di movimento, nonché i diritti di proprietà privata.

AG. SOTA

ADNKRONOS -Allarme a Chernobyl per una serie di incendi nell’area della centrale nucleare. Nella zona, al centro degli scontri tra forze armate di Ucraina e Russia dalle prime fasi della guerra, le fiamme hanno distrutto oltre 10mila ettari di foreste. Le news, in base anche alle parole del commissario per i diritti umani della Verkhovna Rada Lyudmila Denisova, fanno riferimento a 31 incendi che avrebbero provocato un aumento dei livelli di inquinamento radioattivo dell’aria.

SOTA (TELEGRAM) – E alla fine della giornata, mostriamo in video come hanno bruciato un’effigie, sospettosamente simile a un criminale di guerra.

ANSALa giornalista russa Marina Ovsyannikova ospite di Fabio Fazio a Che Tempo Che Fa, in onda su Rai3 dalle 20

“Adesso le informazioni in Russia sono davvero ridotte perché in Russia tutti i mass media dell’opposizione sono bloccati, o chiusi e lo stesso lo è anche per anche i social. Attualmente i russi non sanno dove trovare informazioni veritiere perché hanno soltanto a loro disposizione i canali dello Stato. Mi sento sola, perché dopo questo incidente alla televisione nessuno mi ha chiamato, mi ha scritto una sola persona sola e mi ha mandato una parola di sostegno, ma tra persone più vicine a me nessuno mi ha chiamato”

Reazione della Russia dopo parole Biden – Vyacheslav Volodin, presidente della Duma, ha accusato Biden di fare “dichiarazioni non diplomatiche” e di “isterismo”. Il presidente Usa, ha detto Volodin in un post su Telegram, “è debole, malato e infelice. I cittadini Usa dovrebbero vergognarsi del loro presidente. Forse è malato. Biden farebbe bene a sottoporsi a un check-up medico“.

Durante la giornata del 27 marzo, l'Aeronautica Militare delle Forze Armate dell'Ucraina ha distrutto: 4 aerei; 1 elicottero; 2 UAV; missili da crociera.
Condividi
il blog del cilento
error: cilentano.it