Guerra in Europa – Putin inizia l’offensiva

24/2/22Libero Ucraina, Chernobyl attaccata dai russi: “Colpito impianto di scorie nucleare”. L’allarme di Kiev: nube radioattiva sull’Europa

24/2/22 CNN – L’Alto Commissariato delle Nazioni Unite per i Rifugiati è pronto ad assistere negli sforzi umanitari in Ucraina e chiede alle contee vicine di mantenere le frontiere aperte a coloro che cercano sicurezza, ha affermato l’organizzazione in una serie di tweet giovedì. “Siamo gravemente preoccupati per il rapido deterioramento della situazione e per le azioni militari in corso in Ucraina. Abbiamo visto segnalazioni di vittime e persone che hanno iniziato a fuggire in cerca di sicurezza. Le vite dei civili e le infrastrutture civili devono essere protette e salvaguardate in ogni momento”, ha twittato l’UNHCR giovedì. “Stiamo lavorando con le autorità, le Nazioni Unite, i gruppi della comunità [degli sfollati interni] e altri partner in Ucraina e siamo pronti a fornire assistenza umanitaria ove necessario e possibile. La sicurezza e l’accesso agli sforzi umanitari devono essere garantiti”, secondo un altro tweet dell’agenzia. “L’UNHCR sta lavorando anche con i governi dei paesi vicini, chiedendo di mantenere le frontiere aperte a coloro che cercano sicurezza e protezione. Siamo pronti a sostenere gli sforzi di tutti per rispondere a qualsiasi situazione di sfollamento forzato”, ha affermato l’agenzia.

24/2/22 adnkronos La Russia ha iniziato l’invasione dell’Ucraina. Le forze armate russe sono entrate nella regione di Kiev attraverso il checkpoint di Vilcha, ha reso noto il ministero dell’Interno ucraino, precisando che le guardie di frontiera insieme all’esercito ucraino stanno contrastando l’avanzata delle forze russe.

24/2/22 – TASS Il leader russo ha affermato che Mosca cercherà la “smilitarizzazione e denazificazione” dell’Ucraina, ha invitato l’esercito ucraino a deporre le armi e ha avvertito che seguirà una pronta risposta ai tentativi di intervento straniero dall’esterno

Dopo un messaggio delle repubbliche del Donbass, Putin ha deciso di condurre una "operazione militare speciale".

"Il suo scopo è proteggere le persone che per otto anni sono state esposte all'umiliazione e al genocidio del regime di Kiev. Per questo cercheremo la smilitarizzazione e la denazificazione dell'Ucraina, e faremo pressioni anche per assicurare alla giustizia coloro che hanno commesso numerosi crimini sanguinosi contro civili pacifici, compresi i cittadini russi".

I piani di Mosca per non includere l'occupazione dell'Ucraina. È per il diritto del popolo ucraino all'autodeterminazione. Inoltre, Putin ha affermato che la Russia non può permettere a Kiev di ottenere armi nucleari e ha ricordato l'espansione illegittima della NATO a est.
Discorso agli ucraini

Putin ha esortato l'esercito ucraino a "deporre immediatamente le armi e partire per casa".

ansa -Putin lancia l’operazione militare in Ucraina e minaccia: conseguenze per chi interferisce. La Nato: difenderemo i nostri alleati

Kiev: vogliono distruggerci. Invasione anche dalla Bielorussia. Imposta la legge marziale. Biden: attacco ingiustificato, imporremo severe sanzioni. Onu: il conflitto si fermi subito

VAI AL 23/2/2022

Condividi
il blog del cilento
error: cilentano.it