Guerra in Europa – 24/6/22

UN PASSAGGIO DEL DISCORSO SERALE DI ZELENSKY: Saremo rispettati quando rispetteremo noi stessi.

Un paracadutista ucraino ha abbattuto un aereo d’attacco russo Su-25 Il velivolo corazzato dei Rashists è stato abbattuto dal sistema missilistico antiaereo portatile Igla.

L’uomo piu’ disgustoso del mondo (dopo Putin), il ministro degli esteri russo Lavrarov ha dichiarato, in visita in in Azerbaigian, che La “Ue e la Nato sono come Hitler”. Il denazificatore di supermercati e banche altrui ha inoltre dichiarato che: “Adolf Hitler riunì gran parte dei Paesi europei per una guerra contro l’Unione Sovietica”.

Lysychansk: gli occupanti attaccano nella zona di Myrna Dolyna, i combattimenti continuano Cos’altro viene detto nelle informazioni operative mattutine dello Stato maggiore – brevemente sulla cosa principale:

▪️ZSU ha fermato l’offensiva nemica vicino a Borivskyi, in direzione di Severodonetsk

▪️Le forze di occupazione russe stanno cercando di ripulire le acque del porto di Berdyansk

▪️In direzione South Bug, il nemico si difende e lancia attacchi aerei sulle posizioni delle nostre truppe a Bila Krynytsia. Gli aerei ucraini, nelle aree rilevanti, hanno colpito in risposta i cluster nemici

▪️I guerriglieri ucraini continuano a resistere nei territori temporaneamente occupati. Continua la resistenza totale degli ucraini

Un aereo militare russo IL-76 si è schiantato in un campo vicino a Ryazan

La Federazione Russa scaverà la foce del Dnepr per rendere impossibili le esportazioni marittime dall’Ucraina, scrive The Guardian. Inoltre, gli Stati Uniti hanno rilasciato immagini satellitari che mostrano le conseguenze di un attacco missilistico russo al secondo terminal cerealicolo più grande dell’Ucraina vicino a Mykolaiv il 4 giugno. “Le immagini confermano che tre silos e un sistema di trasporto che assicura il carico di grano sulle navi sono stati distrutti. A causa di questo attacco, la capacità del terminal è diminuita di almeno un terzo”.

Il Consiglio Europeo garantira’ all’Ucraina e alla Moldavia lo status di Paesi candidati all’adesione all’Ue. Ucraina, Moldova e Georgia hanno molto lavoro da fare per passare alla fase successiva dell’integrazione nell’UE Lo ha affermato il capo della Commissione europea Ursula von der Leyen.

“Momento storico”: il presidente del Consiglio europeo Charles Michel annuncia che l’Ucraina e la Moldova sono riconosciute come candidate all’adesione all’Ue La Georgia non ha ricevuto uno status simile, ma il Consiglio europeo ha riconosciuto la sua “prospettiva europea”.

ukraine news 24 – Di notte, un lotto di lanciarazzi per il sistema di difesa aerea S-300 è stato portato in Bielorussia. Gli aerei hanno portato in Bielorussia almeno 16 missili per i sistemi missilistici antiaerei S-300 e, presumibilmente, un sistema missilistico di difesa aerea Pantsir.

Le forze armate ucraine possono colpire la baia di Sebastopoli della flotta del Mar Nero della Federazione Russa, – esperto militare Oleg Zhdanov. “Sebastopoli rientra nella zona di operazione dei sistemi missilistici Harpoon e non escludo la possibilità che si possa prendere una decisione: a Sebastopoli, sia nella rada che nella baia, potrebbe essere sferrato un colpo contro la flotta del Mar Nero . Soprattutto quando i missili Calibre vengono caricati sui loro sottomarini.

Condividi
il vlog del cilento
error: cilentano.it