Guerra in Europa – 23/4/22

TELEGRAM – Odessa, La difesa aerea ha abbattuto 2 missili

A Melitopol è stato rapito il console di Bulgaria. Lo ha affermato il sindaco di Melitopol Ivan Fedorov.

Attualmente, allarmi aerei in molte regioni dell’Ucraina.

La Federazione Russa vuole organizzare una parata di prigionieri ucraini il 9 maggio. Questa è una gravissima violazione della Convenzione di Ginevra e di tutte le regole di guerra! – Arestovich

SOTA – Alberi di pino a forma di zvastika sono stati piantati vicino a Bryansk: Dmitry Egorushkin, rettore della Bryansk State University of Engineering and Technology, ha detto questo sulla sua pagina VKontakte: “Non lontano da Bryansk, vicino al deserto di Beloberezhskaya, un oggetto di riferimento, l’eliografo Z, è apparso dalle forze del dipartimento forestale, dalle foreste della regione di Bryansk, dalla BGITU, dai rappresentanti dei media e dai cittadini preoccupati. Questo è un appezzamento di piantagioni forestali di pino silvestre, piantato in solchi, tagliato a forma di lettera latina Z.

Attivisti del movimento contro la guerra hanno tenuto una manifestazione sullo sfondo del Cremlino, a Zaryadye Park Hanno sparso volantini di propaganda sul prato e li hanno schiacciati con le frecce. “Se questa freccia è volata qui, allora il razzo volerà qui, se la guerra non viene fermata ora”, affermano gli autori del testo. I volantini includono collegamenti a petizioni, guide e fonti di informazione e un elenco di richieste avanzate dal movimento contro la guerra.

Questo è il contenuto:

▪️cessate il fuoco immediato;
▪️Pubblicazione delle perdite reali del personale dell'esercito russo;
▪️Scambio di detenuti e rientro dei sequestrati con la forza;
▪️Abolizione della censura militare;
▪️Annullamento di tutte le cause penali e amministrative per proteste militari.

Foto: abbonati di "Sota".

TELEGRAM – Alexei Arestovich ha detto che oggi Mariupol e Azovstal sono stati “bombardati da tutto ciò che è. Hanno sparato dal mare, dall’aria, dall’artiglieria, dai carri armati …”

UKRAINE NEWS 24/7 – Sono segnalate esplosioni nell’area di Pavlograd!

La Turchia ha chiuso lo spazio aereo per gli aerei militari e civili russi diretti in Siria – Ministro degli Esteri Cavusoglu.

L’Ucraina riceverà dal Canada proiettili di artiglieria guidati da GPS a lungo raggio ad alta precisione eM982 Excalibur per i nuovi obici occidentali da 155 mm.

Le forze armate dell’Ucraina stanno preparando le congratulazioni agli orchi.

TELEGRAM – Dettagli sull’attacco missilistico su Odessa: Ci sono state quattro esplosioni

Uno dei razzi è volato in un complesso residenziale, uno – in una struttura infrastrutturale.

Un paio di auto sono andate a fuoco nel cortile del complesso. Diversi appartamenti sono stati gravemente danneggiati, le finestre sono state bruciate nel resto. In precedenza, l’attacco a Odessa veniva effettuato con i missili Kalibr.

La pubblicazione “Dumskaya” pubblica le conseguenze di un missile o parte di esso che colpisce un edificio residenziale a Odessa.

5 morti e 18 feriti a seguito del bombardamento odierno di Odessa. Tra le vittime c’era un bambino di tre mesi, una delle vittime dell’attacco e’ morta bruciata nella sua auto nel cortile di una delle case.

TELEGRAM – Gli occupanti hanno iniziato la mobilitazione forzata nei territori occupati delle regioni di Kherson, Zaporozhye e Kharkiv, – GUR I medici si mobilitano e in caso di rifiuto sono minacciati di esecuzione. Anche i giovani sono mobilitati con la forza. Gli occupanti hanno iniziato la mobilitazione forzata nei territori occupati delle regioni di Kherson, Zaporozhye e Kharkiv, – GUR I medici si mobilitano e in caso di rifiuto sono minacciati di esecuzione. Anche i giovani sono mobilitati con la forza.

Dettagli dell’esplosione nel Dnepr: Il gruppo geniere della truppa “Azov” ha neutralizzato la testata inesplosa di un missile nemico.

TELEGRAM – Durante il giorno, gli invasori hanno inflitto 56 attacchi nella regione di Kharkiv, 2 persone sono state uccise, altre 19 sono rimaste ferite, – il capo dell’OVA di Kharkiv Oleg Sinegubov.

Di notte a Ternopil, una donna alla guida di un’auto è entrata nella cattedrale arcicattedrale dell’Ugcc, rompendo la sindone e il trono.

TELEGRAM VIDEO DAGLI SCANTINATI DELL’ACCIAIERIA – “Vogliamo tornare a casa vivi, vogliamo vedere i nostri genitori” – i bambini che sono seduti nel seminterrato per il secondo mese sotto il costante attacco dei russi I soldati del reggimento Azov hanno mostrato video di bambini e civili nascosti dai continui bombardamenti negli scantinati dell’Azovstal a Mariupol.

TELEGRAM – L’evacuazione da Mariupol a Zaporizhia inizia il 23 aprile (sabato) alle 11:00 Partenza della colonna alle 12:00 sulla rotta: Mariupol – Mangush – Berdyansk – Tokmak – Orikhiv – Zaporozhye. Donne, bambini e persone in età pensionabile salgono sugli autobus su Shevchenko Boulevard sulla circonvallazione vicino al centro commerciale Port City. Se hai parenti o conoscenti a Mariupol, prova a contattarli con tutti i mezzi per segnalare queste informazioni! Chiama, scrivi e dì che è possibile andare a Zaporozhye, dove è al sicuro.

Le forze armate della regione di Kharkiv Le forze armate dell’Ucraina hanno effettuato un contrattacco riuscito Lo ha annunciato il presidente del Kharkiv OVA Oleg Sinegubov. Secondo lui, le nostre unità hanno eliminato le truppe russe dagli insediamenti: Bezruki, Slatino, Prudyanka, distretto di Dergachevsky e si sono trincerate in posizioni.

SOTA – A Khabarovsk, in piazza Komsomolskaya, la ragazza è uscita in un unico picchetto contro la guerra. Nei suoi confronti è stato redatto un protocollo ex art. 20.3.3 del Codice dei reati amministrativi (screditando le forze armate della Federazione Russa). Il nostro corrispondente riferisce che gli agenti di polizia hanno arrestato la ragazza.

Il premier italiano, Mario Draghi, starebbe pianificando una visita a Kiev, probabilmente prima del viaggio negli Stati Uniti in programma attorno alla metà di maggio.

SOTA – Il noto giornalista di Tver Alexander Gamburg ha affermato che, secondo le sue informazioni, non 6, come affermato dalle autorità, ma 25 persone sono morte in un incendio all’Istituto di ricerca sulla difesa aerospaziale nella capitale della regione. Secondo Amburgo, ha visto gli elenchi pertinenti, ma non può pubblicarli: “Alle 22:00 del 22 aprile c’erano 25 persone. 7 persone del 21 aprile e 18 persone sono state trovate e identificate il 22 aprile. Il più giovane è un maggiore, maschio, nato nel 1983. Il più grande ha 90 o 91 anni, è nato nel 1931. Non so cosa facesse a quell’età sul posto di lavoro presso l’istituto di ricerca. La maggior parte dei morti sono uomini”.

TELEGRAM – Non ci sono parole per esprimere ammirazione per i difensori del Mariupol!

TELEGRAM – L’Ucraina sta preparando una potente controffensiva. Secondo il consigliere del capo dell’OPU, Mikhail Podolyak, “Loro (orchi) vorranno venire dalle regioni di Kharkiv, Donetsk e Lugansk e provare a combattere con le nostre forze armate e farsi colpire ai denti. La tattica e la strategia dell’Ucraina è quella di ottenere più artiglieria, veicoli corazzati pesanti e poi lanciare controffensive molto potenti contro i gruppi russi”.

I media razzisti disperdono un falso a buon mercato sulla presunta polvere sul tavolo da Zelensky’s Basato sul video di Zelensky del 6 marzo (secondo video). Il falso è il più scadente e primitivo possibile. Guarda il video e immagina cosa c’è nella testa del pubblico che “falcia” questo.

Per realizzare un falso del genere basta utilizzare un qualsiasi programma di video editing che consente (una voltra tracciato il movimento della telecamera) di aggiungere scritte o oggetti. Naturalmente basta ingrandire l’immagine per notare che i contorni (in questo caso il montaggio e’ fatto anche male) sono molto “pixellati”

Ecco il vido originale. Nel video seguente i dettagli fanno la differenza: riflesso di luce compatibile, venature e materiale del legno e’ assolutamente originale…

Stato maggiore delle forze armate dell’Ucraina: la Russia sta conducendo operazioni offensive nella zona operativa orientale al fine di sconfiggere le unità delle forze congiunte, stabilire il pieno controllo sul territorio delle regioni di Donetsk e Luhansk e garantire la rotta terrestre tra questi territori e il Crimea occupata

▪️Nelle direzioni Volyn, Polissya e Seversk, le forze della Repubblica di Bielorussia stanno svolgendo compiti per rafforzare il confine ucraino-bielorusso nelle regioni di Brest e Gomel. Per chiarire la posizione delle nostre truppe nella direzione di Sumy, il nemico ha utilizzato gli UAV dall’area dell’insediamento di Glushkovo.

▪️Nelle direzioni Tavriya e Yuzhnobuzhsky è presente un gruppo di truppe nemiche, composto da unità separate dell’8° e 49° esercito tutto militare, il 22° corpo d’armata, le truppe costiere della Flotta del Mar Nero del Distretto Militare Meridionale e le truppe aviotrasportate . Al fine di creare condizioni favorevoli per avanzare in direzione della città di Mykolayiv, il nemico sta bombardando le posizioni delle forze armate ucraine. Per aumentare il sistema di difesa aerea vicino alla città di Skadovsk, il nemico ha schierato una batteria S-300VM.

Unità separatiste del 1° Panzer e del 20° esercito tutto militare del distretto militare occidentale, del 35° esercito tutto militare e del 68° corpo d’armata del distretto militare orientale e delle forze aviotrasportate stanno conducendo operazioni offensive e d’assalto a sud di Izyum. Secondo le informazioni disponibili, le unità della 64a brigata di fucilieri motorizzati separati, che hanno preso parte attiva alle uccisioni di massa, alle torture e agli stupri di civili nella città ucraina di Bucha, operano nell’area di Izyum e hanno già subito vittime .

Nella direzione di Mariupol, il nemico continua a bloccare le nostre unità nell’area dello stabilimento Azovstal e a lanciare attacchi aerei sulla città, anche con l’uso di aerei a lungo raggio. Per sminare l’infrastruttura portuale di Mariupol, un’unità di ingegneria è arrivata nella città occupata.

Nella direzione di South Bug, il nemico sta cercando di prendere piede sui confini amministrativi della regione di Kherson. Nelle zone operative del Mar Nero e dell’Azov, i gruppi navali nemici nel Mar Nero e nell’Azov continuano a svolgere compiti per isolare l’area di combattimento e condurre la ricognizione. ▪️Nel territorio degli oblast di Donetsk e Luhansk nelle ultime 24 ore sono stati respinti 8 attacchi nemici, sono stati distrutti 9 carri armati, 18 unità corazzate e 13 unità di autoveicoli, una petroliera e 3 sistemi di artiglieria.


Condividi
il blog del cilento
error: cilentano.it