Guerra in Europa – 20/7/22

Una specie di PZDC sta accadendo nella regione di Kherson ora… (BOMBE AL FOSFORO?)

Le forze armate dell’Ucraina hanno nuovamente coperto gli orchi sul ponte Antonovsky (Novaya Kakhovka – Kherson) L’intelligence britannica ritiene che il controllo sui valichi del Dnepr sarà un fattore chiave nell’esito delle ostilità nella regione di Kherson. Il ponte Antonovsky è uno dei due punti di attraversamento di questo fiume.

La polizia nazionale ha pubblicato un video delle conseguenze dei bombardamenti di Kharkiv da parte degli occupanti

TELEGRAM – Il Cremlino per la prima volta ha aperto ufficialmente la bocca ai nuovi territori dell’Ucraina Il ministro degli Esteri Lavrov ha annunciato un cambiamento nei “compiti geografici dell’operazione speciale”. “Gli obiettivi geografici dell’operazione speciale sono cambiati, ora non sono solo la DPR e la LPR, ma anche una serie di altri territori”, ha detto il cavallo di Putin. “Se l’Occidente fornisce a Kiev armi a lungo raggio, gli obiettivi geografici dell’operazione speciale in Ucraina si sposteranno ulteriormente”, ha aggiunto Lavrov in un’intervista a discariche di propaganda.

unian – Il padre di un adolescente deceduto a Kharkov, ucciso a causa dei bombardamenti mattutini, ha letto le preghiere sul corpo di suo figlio per più di 2 ore, tenendogli la mano. Foto: Vyacheslav Mavrichev/ Suspilne

TELEGRAM – Putin non nasconde più il fatto che sta rubando grano ucraino e si offre di “scambiarlo” per la revoca delle sanzioni contro la Federazione Russa Come ha sfacciatamente dichiarato il nano del Cremlino durante una visita in Iran prima di incontrare il presidente turco, gli Stati Uniti dovrebbero rimuovere tutte le restrizioni sulle esportazioni di grano russe “se vogliono migliorare la situazione sul mercato alimentare”. “Faciliteremo l’esportazione di grano ucraino, ma partiamo dal fatto che tutte le restrizioni relative alla fornitura di grano russo saranno revocate. Nessuno si è opposto finora. Compresi i partner americani”, ha detto cinicamente il presidente terrorista russo. Inoltre, Puilo ha riportato un aumento delle esportazioni russe di grano quest’anno da 30 milioni di tonnellate di grano a 50 milioni. Già, sappiamo da dove viene questa crescita del “potenziale”, abbiamo visto come i razzisti sappiano rubare

TELEGRAM UNIAN TRADOTTO CON GOOGLE – Gli razzisti non fermano il terrore nella regione di Nikopol e cercano di uccidere i più piccoli ucraini Orchi sparati dalla zona residenziale “Grad”. Hanno deliberatamente colpito la popolazione civile, sparato più di 30 razzi. “Preliminarmente, due persone sono state uccise, nove sono rimaste ferite. Sei vittime erano in ospedale, inclusi quattro bambini. Il ferito più piccolo ha solo tre anni! Tre anni! Valentin Reznichenko. C’è molta distruzione in città, i soccorritori continuano a smantellare le macerie. Residenti nella regione di Nikopol, attenzione! Le strade sono disseminate di munizioni che non sono esplose. Lavoro pirotecnico. Tutto ciò di cui la Russia è capace è bombardare vilmente la popolazione civile addormentata. Sei responsabile di tutto!

L’UE vuole ridurre volontariamente del 15% il consumo di gas russo Ciò potrebbe accadere già il mese prossimo, nel timore che la Russia possa interrompere le forniture di energia. In base al piano, soprannominato “Risparmiare gas per un inverno più sicuro”, la Commissione europea prevede di raccomandare misure che includano tagli ai servizi di riscaldamento e condizionamento, nonché alcune misure basate sul mercato. Un folto gruppo di paesi si oppone ai tagli obbligatori. Notano che i governi nazionali hanno già in atto piani di emergenza e ridurranno la domanda indipendentemente dal fatto che l’UE li obblighi o meno.

L’Ucraina chiederà un differimento sui debiti esteri Il Ministero delle Finanze dell’Ucraina mercoledì 20 luglio chiederà ai creditori privati ​​stranieri di accettare un differimento del rimborso del debito. Lo riporta il Financial Times. L’Ucraina prevede di fare il primo passo nella ristrutturazione del suo debito sovrano estero mentre il governo cerca di risparmiare denaro per una lunga guerra con la Russia. Gli economisti avvertono che l’Ucraina si sta dirigendo verso una crisi finanziaria se non conterrà il suo deficit e rivalutando la grivna. Secondo i media, il Consiglio dei Ministri ha firmato una richiesta di moratoria di due anni sul riscatto di Eurobond in circolazione per un importo di 3 miliardi di dollari.La modifica dei termini equivarrebbe a un default ucraino.

Condividi
CILENTANO.IT
error: cilentano.it