Guerra in Europa – 20/6/22

ZELENSKY ALL’ITALIA: “Voglio dire che voi state supportando non l’avanzata delle forze ucraine, ma la capacità di difesa del nostro esercito. Tutte le aree in cui stiamo avanzando sono territori ucraini. Non stiamo attraversando i confini, non stiamo uccidendo civili e cittadini russi. Noi siamo una nazione che vuole essere indipendente. Vi prego di supportarci”.

ORE 16.30: L’esercito russo ha lanciato oggi 14 missili in 3 ore. Missili lanciati a Ochackiv, alla foce di Dunai, al distretto di Bilhorod-Dnistrovsky e alla città di Odessa

La notizia dell’operazione speciale che sta andando secondo il piano: l’Ucraina ha colpito in mattinata le piattaforme di perforazione di Chernomorneftegaz, ha detto il capo della Crimea, Aksyonov. C’erano 12 persone sulle piattaforme, cinque sono state trovate, tre di loro sono rimaste ferite. Stanno cercando altre sette persone (apparentemente, oltre a coscritti dell’incrociatore Moskva) – è in corso un’operazione di salvataggio speciale.

Decine di esplosioni e un incendio scoppiato sull’isola del serpente, secondo i media regionali Testimoni oculari parlano di razzi che volano verso l’isola. Aspettiamo commenti ufficiali! Ricordiamo che gli occupanti sono di stanza su Zmiiny e lì vengono portati equipaggiamenti militari.

UKRAINE NEWS 24/7 (TRAD. GOOGLE): Hanno portato una nuova uniforme, i combattenti delle forze armate ucraine l’hanno lasciata su una pila e sono andati alle loro posizioni. Più tardi, il medico decise di tornare a prendere qualcosa per sé, e c’erano già otto orchi che frugavano tra le nostre uniformi. Ne ha sparato uno alla gamba, il resto si è arreso. Risultato: il medico ha catturato 8 orchi.

La Russia rifiuta di riconoscere la morte di 27 membri dell’equipaggio dell’incrociatore “Mosca” ▫️27 membri dell’equipaggio, inclusi 19 coscritti, risultano dispersi e gli ufficiali continuano a minacciare di costringere le famiglie delle vittime a nascondere le informazioni. ▫️Il comandante Kuprin, che è stato uno dei primi a lasciare la nave, spiega che avrebbe cercato di salvare i coscritti.

La Russia ha limitato la spedizione di petrolio dal Kazakistan attraverso il porto di Novorossijsk (la via principale per il trasporto di petrolio kazako verso l’Europa). Sembra che questa sia una “risposta” della falena del bunker alla dichiarazione del presidente del Kazakistan Tokaev, che ha chiamato i “LDNR” territori semi-statali che Nur-Sultan non riconosce

Il momento dell’esplosione degli invasori Tochka-U su Alchevsk. Il filmato mostra come, dopo un lancio fallito, il razzo si sbriciola in pezzi. Subito dopo parte un secondo razzo, diretto verso Severodonetsk o Lysichansk.

Distrutto il deposito di munizioni degli occupanti a Khrustalny (Krasny Luch)

L’aviazione ucraina ha distrutto un gruppo tattico aziendale e una roccaforte degli occupanti. “Le forze aeree delle forze armate ucraine continuano a svolgere compiti per proteggere la sovranità e l’integrità dello stato dell’Ucraina. I combattenti dell’aeronautica pattugliano lo spazio aereo e coprono le azioni degli aerei d’attacco, che infliggono missili e bombardamenti alle posizioni degli invasori in diverse direzioni”, ha detto il portavoce delle forze armate Yuriy. Ignat. Distrutto l’equipaggiamento e la manodopera del gruppo tattico della compagnia, nonché una delle roccaforti degli invasori russi

Condividi
il vlog del cilento
error: cilentano.it