Guerra in Europa – 13/4/22

SOTA – Gli agenti di polizia sono venuti al concerto del pianista Alexei Lyubimov e Yana Ivanilova. Il DK “Rassvet” ha ospitato un concerto “Songs Against Time” basato sulle opere di Valentin Silvestrov. All’evento ha partecipato la polizia, presumibilmente a seguito di un rapporto sull’attività mineraria (? NDR), e l’ha interrotto. Lo ha riferito uno degli ascoltatori. Ai primi di marzo si è tenuta nel Palazzo della Cultura la lettura di “Poesie contro la guerra”. Video fornito da un partecipante all’evento.

ZELENSKY OFFICIAL – Fin dall’inizio della guerra, Polonia, Lituania, Lettonia ed Estonia furono le prime a sostenere l’Ucraina. Sentiamo il vostro aiuto in molti settori: integrazione europea, armi, sanzioni contro l’aggressore. Siete veri amici, veri partner. Grazie per una visita importante e per essere sempre con noi.

TELEGRAM – La Russia ha legalizzato accordi che consentiranno il trasferimento degli orfani dall’Ucraina a famiglie russe

CHI E’ PIU’ VELOCE TECNOLOGIA RUSSA O RAZZO UCRAINO?

TELEGRAM UKRAINE NEWS 24/7 – Gli occupanti vogliono tenere una parata a Mariupol il 9 maggio, – il consigliere del sindaco Petr Andryushchenko “Secondo le nostre informazioni, l’autoproclamato “sindaco” di Mariupol Ivashchenko ha ricevuto l’ordine di ripulire parte del quartiere centrale della città dalle macerie e dai corpi dei morti per garantire la sfilata del 9 maggio. A giudicare dall’intera serie di dati, i russi stanno pianificando di organizzare un “carnevale della vittoria” a Mariupol il 9 maggio se l'”operazione speciale” avrà successo”, ha scritto.

SOTA – Il comitato investigativo ha pubblicato un video delle perquisizioni nella redazione del quotidiano di opposizione di Altai Listok e della detenzione del suo editore Sergei Mikhailov a Mosca. Dal video risulta che, secondo gli inquirenti, Mikhailov ha diffuso “falsi” sull’esercito, guidato da “motivi di odio politico, ideologico, razziale, nazionale o religioso”. Ora il giornalista e il politico vengono portati con la forza a Gorno-Altaisk.

SOTA – Il tribunale di San Pietroburgo ha inviato l’artista Sasha Skolichenko in un centro di custodia cautelare fino al 31 maggio Skolichenko è accusata di diffondere falsi sulle forze armate della Federazione Russa: avrebbe cambiato i cartellini dei prezzi nei negozi per le iscrizioni contro la guerra. Nel prendere la sua decisione, la corte ha affermato che l’attivista poteva nascondersi dalle indagini “anche sul territorio dell’Ucraina”. Video: SOTA

UKRINFORM – Le truppe russe bombardano il quartiere residenziale di Rubizhne, quasi tutte le case sono state bruciate Le truppe russe bombardano il quartiere residenziale di Rubizhne, quasi tutte le case sono state bruciate

UKRAINE NEWS 24/7 – Putin sta cercando di radunare le forze nel Donbas che supereranno di 5 a 1 le truppe ucraine nell’est del Paese Lo riporta il Times, citando le fonti. Secondo loro, le truppe russe vengono trasferite da tutta la regione per una battaglia decisiva nel Donbass, tuttavia, anche un tale vantaggio non garantisce la vittoria della Russia.

UKRAINE NOW – Arrivati ​​in Ucraina i presidenti di Polonia (Andrzej Duda), Lituania (Gitanas Nauseda), Lettonia (Egils Levits) ed Estonia (Alar Karis).

THE KYIV INDEPENDENTNessun corridoio umanitario il 13 aprile. Le truppe russe bloccano gli autobus di evacuazione nell’oblast di Zaporizhzhia, violano l’accordo di cessate il fuoco nell’oblast di Luhansk, costringendo l’Ucraina ad astenersi dall’aprire corridoi umanitari il 13 aprile a causa del “livello di pericolo sulle rotte”, riferisce il vice primo ministro Iryna Vereshchuk.

UKRINFORM – Ieri sera il nemico ha lanciato missili contro Zhytomyr, nelle regioni di Poltava

Ieri notte le truppe russe hanno sparato missili nelle regioni di Zhytomyr e Poltava, con bombardamenti segnalati in altre regioni. Questo secondo un rapporto emesso dalle amministrazioni militari regionali alle 08:00 del 13 aprile, secondo Ukrinform. Nella regione di Zhytomyr, il nemico in tarda serata ha lanciato un missile contro una struttura infrastrutturale a Chudniv. Nessuno è stato ucciso o ferito. I dettagli sono in fase di chiarimento. Nella regione di Poltava, i missili hanno colpito le infrastrutture di Myrhorod. Le informazioni su vittime e distruzioni sono in corso di chiarimento.

A Kharkiv, la notte scorsa sono proseguiti i bombardamenti delle truppe russe e all’inizio della giornata è scoppiato un incendio su larga scala in un edificio amministrativo, che è stato spento fino a sera. Nella regione di Kharkiv, gli occupanti hanno sparato a Barvinkove. Diciassette civili sono rimasti feriti e quattro persone uccise nelle ultime 24 ore. Nella regione di Luhansk, il nemico ha sparato a Lysychansk, Rubizhne, Sievierdonetsk, Kreminna e Novodruzhesk. Dieci edifici sono stati danneggiati nel bombardamento. Una persona è stata uccisa e 21 sono state salvate dagli operatori del servizio di emergenza statale. Nella regione di Donetsk la situazione resta tesa. Le direzioni principali sono Avdiivka, la comunità territoriale di Ocheretyne, Marinka e Vuhledar. Diverse case private furono distrutte. Un civile è stato ucciso e tre feriti lo scorso giorno. A Mariupol, negli ultimi due giorni, le forze russe non hanno permesso ai civili di uscire dalla città assediata. Continua l’evacuazione da Berdiansk a Zaporizhia.

Zaporizhia

ADNKRONOS – ‘L’80-90% di Mariupol, il cuore della città e la maggior parte dei quartieri, sono sotto stretto controllo dell’esercito russo e delle milizie popolari”. Mariupol, secondo le ultime news di oggi, non è ancora caduta. Mentre ”le ultime sacche della resistenza ucraina si concentrano nell’Azovstal, l’acciaieria più grande d’Europa a ridosso del porto, e nella zona vicina allo stadio a 2-300 metri dall’ospedale pediatrico numero 3, quello bombardato a metà marzo’

Cimitero di auto a Bucha

TELEGRAM – Gli Stati Uniti hanno in programma di annunciare una spedizione di armi aggiuntiva per 750 milioni di dollari in Ucraina – Reuters

TELEGRAM – La Norvegia prevede di trasferire armi all’Ucraina “La Norvegia ha il nostro missile d’attacco anti-nave NSM: è un’arma moderna e potente che può cambiare il corso della guerra ucraino-russa, credo che l’NSM dovrebbe essere trasferito in Ucraina. Lo stesso vale per i principali sistemi missilistici antiaerei norvegesi “NASAMS” – questi sono sistemi che dovrebbero essere consegnati all’Ucraina per rafforzare la sua difesa aerea”, ha affermato Ola Elvestveen, membro del parlamento norvegese.

Gli Stati Uniti sono in possesso di “informazioni credibili” sulla possibilità che la Russia faccia uso di “agenti chimici” nell’offensiva per conquistare Mariupol. Lo ha detto il segretario di Stato, Antony Blinken

Condividi
il blog del cilento
error: cilentano.it