Guerra in Europa – 12/5/22

78° giorno di guerra. Riassunto video dal canale Telegram di Украина 24

In serata, gli occupanti hanno sparato su una colonna di rifugiati nella regione di Kherson, il capo dell’amministrazione statale regionale di Kryvyi Rih, Oleksandr Vilkul.

“Un pacifico convoglio di rifugiati in partenza dalla città di Beryslav nella regione di Kherson è stato bombardato. Artiglieri, compreso un bambino, sono rimasti feriti nel bombardamento. Ora si trovano in un ospedale di Kryvyi Rih”, ha scritto Vilkul.

L’allarme aereo in molte regioni dell’Ucraina continua!

Nel Mar Nero, la Russia ha perso un’altra nave, hanno scoperto i media. Forse la nave “Vsevolod Bobrov” o “Elbrus” è stata distrutta.

Volodymyr Zelensky: “La sconfitta strategica della Russia è ovvia per tutti nel mondo. È solo che la Russia non ha ancora il coraggio di ammetterlo”

Il sindaco di Irpin ha mostrato un nuovo video con drone che mostra gli edifici distrutti in città. Secondo Alexander Markushin, il 70% delle infrastrutture di Irpen è stato distrutto. Il danno alla superficie è stato ricevuto da 8.651 oggetti della città, 2.738 oggetti sono stati parzialmente distrutti e 885 sono stati completamente distrutti. 37 edifici residenziali della città non sono oggetto di restauro, saranno demoliti. “La città eroica di Irpen è uno di quegli insediamenti nella regione di Kiev che ha subito i danni maggiori a causa dei bombardamenti russi del settore residenziale e delle infrastrutture civili”, ha scritto Markushin.

UPD 21:48 Zaporozhye – allarme aereo! UPD 21:45 tutte le regioni di Mykolayiv e Sumy – allarme aereo! UPD 21:43 Regione di Donetsk, regione di Kirovohrad, parte della regione di Mykolayiv – allarme aereo! UPD 21:42 Regione di Kiev, regione di Chernihiv, regione di Cherkasy, regione di Dnipropetrovsk – allarme aereo! Regioni di Kyiv, Zhytomyr, Vinnytsia, Poltava, Kharkiv e Luhansk: allarme aereo!

L’11 maggio, gli occupanti hanno sparato due volte proiettili al fosforo nel villaggio di Osokorivka nella regione di Kherson, ha affermato Dmytro Burlay, un vice del consiglio del villaggio.

Le fosse comuni vicino a Mariupol stanno crescendo, secondo le immagini satellitari di Planet Labs, secondo il progetto “Schemes” (Radio Svoboda). Le foto sono state scattate nel villaggio di Stary Krym e nel villaggio di Vynohradne, nella regione di Donetsk.

20.00 (aggiornamento) – ▪️Il Kosovo ha presentato domanda per entrare a far parte del Consiglio d’Europa. Il presidente serbo Aleksandar Vucic ha già convocato una riunione urgente del Consiglio di sicurezza nazionale. Secondo lui, Pristina (la capitale del Kosovo) ha violato una serie di accordi.

▪️L’Estonia ha ricevuto proposte dalla NATO per rafforzare le sue capacità di difesa, ma il Paese insisterà per cambiare il principio di distribuzione degli aiuti agli Alleati, – Primo Ministro Kaya Kallas.

▪ ️ Si stanno erigendo fortificazioni e fortificazioni al confine con la regione non riconosciuta della Transnistria, – Maksym Marchenko, capo dell’amministrazione statale regionale di Odessa.

▪️La Russia ha rifiutato l’offerta della Turchia di salvare i difensori dell’Azovstal. Le autorità del paese avrebbero dovuto portare soldati ucraini su una nave turca e garantire la cessazione della loro partecipazione alle ostilità sul territorio dell’Ucraina, – il vice del popolo Mustafa Dzhemilev.

TELEGRAM – Dalla base principale della flotta russa del Mar Nero a Sebastopoli, quasi tutte le navi con armi missilistiche a bordo sono state messe in mare. Lo riporta Krym.Realii. Escludendo le navi antisommergibili, i dragamine, le navi da ricognizione e le navi della flotta ausiliaria, ora possono essere in mare: tutte e tre le fregate del progetto 11356P Burevestnik, tutte e quattro le piccole navi missilistiche del progetto 21631 Buyan-M, due navi missilistiche del progetto 1241 Molniya -1″ e un progetto BDK 1171 “Tapir”. Fatta eccezione per i grandi mezzi da sbarco, tutte queste navi trasportano missili.

NUOVI BOMBARDAMENTI SU UNA RAFFINERIA ED INFRASTRUTTURE CRITICHE A KREMENCHUK NELLA REGIONE DI POLTAVA

UKRAINE NOW – Trattative per lo scambio di 38 combattenti Azov e per la ricostruzione delle città ucraine.

▪️Attualmente sono in corso trattative con la Russia per lo scambio di soli 38 combattenti Azovstal gravemente feriti. Non si parla di scambio di 500 o 600 persone, secondo alcuni media. Lo ha annunciato Iryna Vereshchuk e ha invitato politici e giornalisti ad astenersi da emozioni eccessive e disinformazione sul processo negoziale.

▪️Il Regno Unito si occuperà del restauro di Kiev e della regione, Danimarca – regione di Mykolaiv, paesi baltici – regione di Zhytomyr. Lo ha riferito l’Ufficio del Presidente dell’Ucraina.

▪️I capi di Stato e di governo dell’UE discuteranno della domanda dell’Ucraina di aderire all’Unione europea in un vertice di giugno, secondo il ministero degli Esteri francese.

▪️ La Camera dei Rappresentanti degli Stati Uniti ha approvato progetti di legge su: rispetto delle sanzioni statunitensi contro Russia e Bielorussia da parte delle istituzioni finanziarie statunitensi; cancellare i debiti esteri dell’Ucraina, in particolare – gli sforzi del Tesoro degli Stati Uniti; esclusione di funzionari del governo russo da alcuni incontri internazionali.

▪️L’esercito russo ha sparato due volte proiettili al fosforo nel villaggio di Osokorivka nella regione di Kherson. È successo la scorsa notte, ha riferito il vice del consiglio di insediamento Dmitry Burlay. ▪️Il Ministero della Difesa afferma che gli occupanti stanno aumentando la prontezza militare in Crimea. Le truppe russe stanno rafforzando i sistemi di difesa aerea sulla costa occidentale. Una batteria missilistica antiaerea dell’S-300 SAM composta da tre punti di controllo è stata schierata vicino al villaggio di Chornomorskoye, a Capo Tarkhankut.

▪️L’evacuazione dei civili da Severodonetsk è stata sospesa a causa dei bombardamenti dell’esercito russo. È impossibile andare per strada. Lo ha annunciato il capo di Severodonetsk OVA Alexander Stryuk. Secondo lui, oggi in città rimangono fino a 15.000 persone.

▪️La Verkhovna Rada dell’Ucraina ha adottato la legge sulla produzione ininterrotta e la fornitura di prodotti agricoli durante la legge marziale al fine di semplificare al massimo i requisiti dello stato per l’agricoltura nella legge marziale e ridurre l’onere burocratico per le imprese agricole.

UKRAINE NEWS 24/7 – La Polonia ha vietato a Gazprom di far transitare il gas attraverso la sezione polacca del gasdotto Yamal-Europa

Il gasdotto Yamal-Europa è una delle tre rotte principali per il trasporto del gas russo in Europa, insieme al gasdotto sottomarino Nord Stream 1 e ai gasdotti di transito ucraini.

15.30 (italia) – Segnalati diversi allarmi a Kharkiv, Kharkivska Oblast(16:09) / Donetsk Oblast, Kramatorsk(14:00) / Bakhmut(13:51) / Donetsk Oblast(12:36)

UKRAINE NEWS24/7 – Nikolaev è protetta in modo affidabile ed ostacola tutti i piani russi per costruire un corridoio da Kherson occupata alla Transnistria non riconosciuta

TELEGRAMCi sono informazioni sull’intenzione di tenere un referendum a Mariupol per l’annessione alla Russia. Ieri il sito di Mariupol 0629.com.ua ha fatto anche una data: 15 maggio. L’autoproclamato sindaco del distretto ha dichiarato questa data. Non possiamo né confermare né smentire: continuiamo a monitorare e registrare. Sui quaderni nelle scuole del distretto di Mariupol e Mariupol c’e’ la scritta: “Mariupol. Regione di Rostov”. Di conseguenza, si può sostenere che l’annessione diretta di Mariupol alla Russia stia accelerando.

La Repubblica Ceca vuole inviare i suoi carri armati sovietici in Ucraina, – Reuters Secondo il ministro della Difesa Yana Chernokhova, il paese sta attualmente negoziando con la Germania per la fornitura di carri armati Leopard per aiutare l’Ucraina.

I russi sono costretti a combattere con le armi negli anni ’50 e ’60: l’intelligence Secondo il ministero della Difesa, avendo perso una parte significativa del suo potenziale militare e tecnico durante la guerra in Ucraina, gli occupanti forniscono 50-60 anni di produzione alle unità che hanno subito perdite irreparabili, equipaggiamenti e armi.

Gli occupanti hanno sparato sul villaggio di Novi Vyrky, distretto di Sumy, il capo della regione Una persona è morta.

Esplode stabilimento chimico in Slovenia: 20 feriti, altri due dispersi, – RTV Slovenia È stato riferito che l’esplosione è avvenuta intorno alle 8:35.

Tre persone non identificate hanno versato vernice rossa sul muro dell’ambasciata polacca a Mosca Il video è stato diffuso online. Su di esso, due uomini versano “sangue” sulla facciata e il terzo riprende questo evento al telefono. Ciò è accaduto dopo l’incidente di Varsavia, dove il 9 maggio, durante la deposizione di fiori al monumento ai soldati sovietici, l’ambasciatore russo è stato cosparso di vernice rossa.

TELEGRAM – Uno sconosciuto “patriota” ha organizzato un “funerale dell’Ucraina” su Tverskaya andando in giro con una bara avvolta nella bandiera ucraina Ha attaccato una bandiera russa alla sua macchina e una bandiera americana al trailer. È vero, nessuno ha apprezzato il suo lavoro: la polizia ha arrestato l’autista ed è andata con lui al dipartimento di polizia. Allo stesso tempo, hanno rimosso la bandiera dell’Ucraina dalla bara. Video e foto: Avtozak LIVE, Shot.

Notizie di guerra:

▪️ L’esercito russo ha sparato di notte su Novgorod-Siversky nella regione di Chernihiv: ci sono morti e feriti. Gli attacchi missilistici hanno colpito infrastrutture critiche, nonché edifici amministrativi danneggiati e case private, tra cui una scuola e un collegio, OVA.

▪️ La Russia ha sferrato un altro colpo nella regione di Dnipropetrovsk verso le 07:00 del mattino. La città di Zelenodolsk è stata bombardata dai sistemi MLRS. Tra i civili, uno è stato ucciso e uno è rimasto ferito. Le distruzioni sono specificate, – OVA.

▪️ Nella regione di Luhansk. Il compito principale dei russi resta quello di stabilire il pieno controllo del confine. Per garantire il superamento della barriera d’acqua, l’aggressore ha trasferito l’attrezzatura del parco del ponte di barche dal territorio della Federazione Russa in direzione di Creminna.

▪️ Il ritiro delle truppe russe dalla regione di Kharkiv è un tacito riconoscimento dell’incapacità della Russia di conquistare le principali città ucraine, scrive l’intelligence britannica.

▪️ La Banca europea per la ricostruzione e lo sviluppo prevede di sbarazzarsi delle risorse russe il prima possibile, ha detto a Reuters il presidente della BERS Odile Reno-Basso.

▪️ Incendi allo Spit Kinburn al confine tra le regioni di Mykolayiv e Kherson. durare più di una settimana. Nella foto: le conseguenze dei bombardamenti di Novgorod-Siversky

ukraine news24/7 – Filmati mozzafiato delle battaglie per il Donbass dalla 92a brigata.

Un’esplosione si è verificata in un’unità militare nel territorio di Khabarovsk della Federazione Russa, ci sono morti e feriti – TASS.

Attacco terroristico non commesso a Zaporizhia – dettagli dalla SBU: L’uomo ha costruito un ordigno esplosivo e lo ha nascosto sotto una stampella. Ha installato una cartuccia esplosiva e, per aumentare l’effetto del danno, ha riempito l’esplosivo con elementi di azione esplosiva: chiodi e bulloni. Ha cercato di “confondere le tracce” e due giorni prima della data prevista per l’attacco terroristico è arrivato a Zaporozhye dalla regione occidentale. La SBU è riuscita a rivelare le sue intenzioni criminali e ad andare avanti.

ANSA – Le truppe russe stanno bloccando le uscite dai passaggi sotterranei dell’impianto Azovstal di Mariupol. Lo afferma il consigliere del sindaco di Mariupol Petro Andriushchenko su Telegram, citato da Ukrinform. “L’obiettivo principale dell’esercito russo è bloccare le uscite dai passaggi sotterranei, che sono stati indicati al nemico da un traditore. Tuttavia, i difensori di Mariupol stanno facendo tentativi di contrattacco, rischiando tutto. Non ci sono parole per descrivere l’eroismo dei difensori di Mariupol”, ha scritto Andriushchenko.

La Russia non si aspettava una guerra lunga ed estenuante in Ucraina, quindi oggi l’esercito degli invasori non può nemmeno fornire il necessario Ciò riguarda principalmente l’equipaggiamento individuale dei soldati della nuova ondata di mobilitazione segreta. Ciò è dimostrato dalle conversazioni telefoniche degli invasori, intercettate dalla SBU. “Allora è semplicemente venuto alla nostra attenzione. È difficile chiamarlo equipaggiamento “, si lamenta l’occupante, che era appena stato mandato in guerra in Ucraina. Così le chiede di prendere in prestito dei soldi per acquistare i propri mezzi di protezione: scarico, elmetto, giubbotto antiproiettile. Come si vede, il cinismo della leadership russa non conosce limiti: non solo manda i suoi soldati in Ucraina a morte certa, ma vuole anche che siano attrezzati per i loro soldi. LINK

Nelle ultime 24 ore nell’area di Nikolaev 11 persone sono rimaste ferite. Fortunatamente non ci sono bambini tra le vittime. Tutte le vittime sono state portate nelle nostre istituzioni mediche e hanno ricevuto l’assistenza necessaria. In generale, a partire da questa mattina, negli ospedali di Nikolaev ci sono 157 cittadini che hanno subito attacchi degli occupanti nell’area di Nikolaev.

Mariupol. Per adesso. Il regime di polizia in città si sta gradualmente rafforzando. L’intera città è bloccata da posti di blocco e anche le auto locali vengono controllate più volte con attenzione dai militari russi. Le code ai posti di blocco nel centro della città sono una nuova realtà del regime di occupazione

TELEGRAM – Soldati ucraini hanno portato alla luce antiche anfore mentre scavavano fortificazioni – 126 brigate separate della difesa territoriale di Odessa Risalgono al IV-V secolo aC circa. Secondo il sito web della brigata, sono stati consegnati al personale del Museo Archeologico di Odessa dell’Accademia Nazionale delle Scienze dell’Ucraina.

Un incendio è scoppiato nel cinema di Tampere di fronte al Vidradny Park a Kiev, riferiscono i canali locali di Telegram Al momento sono in corso di chiarimento le ragioni del suo verificarsi

TELEGRAM – La CNN ha mostrato filmati raccapriccianti dell’uccisione di due uomini disarmati da parte dell’esercito russo. È successo tutto il 16 marzo, in una concessionaria di automobili vicino a Kiev. In primo luogo, i soldati hanno chiesto delle sigarette a due ucraini e, quando se ne sono andati, gli hanno sparato alla schiena. Le vittime erano persone comuni: il proprietario del salone e la guardia di sicurezza di 68 anni Leonid Plyats.

UNINANET – La consegna delle armi promesse dalla Germania è stata ritardata Secondo Welt, il ministro della Difesa tedesco Christina Lambrecht non ha detto al governo ucraino che avrebbe dovuto ordinare il Gepard dalla compagnia di armi Krauss-Maffei Wegmann (KMW) da solo, riferisce Welt. Invece, a Kiev è stato detto che le consegne di cannoni antiaerei semoventi sarebbero arrivate direttamente dal governo tedesco. Il giorno dopo l’annuncio del trasferimento di armi pesanti in Ucraina, il ministro ha affermato che si trattava di un “contratto tra l’Ucraina e la compagnia” e il governo federale ha autorizzato solo questo. Non esiste una data precisa in cui Gepard sarà fornito a Kiev.

I difensori del Mariupol chiedono l’aiuto di Elon Musk per uscire da Azovstal nel territorio del paese intermediario Il comandante dell’unità della 36a brigata marina ucraina delle forze armate ucraine Serhiy Volynsky ha affermato di aver creato un account Twitter solo per contattare Elon Musk. “Dicono che il suo compito fosse quello di ispirare l’umanità, di far credere nell’impossibile. Ha dimostrato che per lui non esistono problemi irrisolvibili, che tutto è possibile! Non si arrende mai come noi! Abbiamo bisogno del supporto del superuomo!” ha notato

La Camera dei rappresentanti degli Stati Uniti ha approvato lo stanziamento di altri 40 miliardi di dollari in aiuti all’Ucraina, ha affermato Zelensky. “Sono grato al popolo americano ea tutti i nostri amici al Congresso e all’amministrazione per questo sostegno”, afferma il presidente in un nuovo discorso.

Nella giornata di ieri, 11 maggio, le truppe delle Forze Unite hanno respinto con successo 9 attacchi nemici, secondo il Ministero della Difesa. In particolare, i difensori ucraini hanno distrutto 8 carri armati, 6 unità di veicoli corazzati da combattimento, 5 veicoli nemici e un cannone antiaereo.

L’ Unità di difesa aerea ha abbattuto 4 droni Orlan-10 nei cieli del Donbass ucraino.

L’ Ex ambasciatore cinese a Kiev, Gao Yusheng: “Si può dire che la Russia abbia completamente perso l’Ucraina. Allo stesso tempo, l’ex Unione Sovietica, con l’eccezione della Bielorussia, ha rifiutato di sostenere la Russia. La sconfitta della Russia la lascerà senza speranze di ricostruire il suo vecchio impero”

Mappa aggiornata degli allarmi aerei – aggiunte le regioni di Kiev, Chernihiv e Sumy

Condividi
il blog del cilento
error: cilentano.it