Draghi ottiene la fiducia, il M5S non vota, i mercati sprofondano – LA DIRETTA DAL SENATO

L’incertezza che segna il clima politico italiano, nel bel mezzo dell’ennesimo attacco ad edifici civili a Mykolaiv, una complessa trattativa del grano, l’epidemia che galoppa, le borse europee ed in particolare quella italiana sono il faro di quello che accade al Senato: -4percento! I 5stelle non votano il decreto aiuti ed il premier va dal Capo dello Stato. In questo clima gia’ bollente di suo, “la Commissione europea ha annunciato il 14 luglio una netta revisione delle sue previsioni di crescita nella zona euro, pressoché dimezzando la stima per il 2023 rispetto ai dati di maggio (fontesole24ore)”.

L’ex Di Maio attacca gli ex compagni di partito: “I dirigenti M5S stavano pianificando da mesi l’apertura di una crisi per mettere fine al governo Draghi. Sperano in 9 mesi di campagna elettorale per risalire nei sondaggi, ma così condannano solo il Paese al baratro economico e sociale. Non potevamo essere complici di questo piano cinico e opportunista, che trascina il paese al voto anticipato e al collasso economico e sociale“.

Draghi annuncia le dimissioni: “Dal mio discorso di insediamento in Parlamento ho sempre detto che questo esecutivo sarebbe andato avanti soltanto se ci fosse stata la chiara prospettiva di poter realizzare il programma di governo su cui le forze politiche avevano votato la fiducia. Questa compattezza è stata fondamentale per affrontare le sfide di questi mesi. Queste condizioni oggi non ci sono più” (fonte: ADNKRONOS)

LA DIRETTA DAL SENATO

Condividi
CILENTANO.IT

Draghi ottiene la fiducia, il M5S non vota, i mercati sprofondano – LA DIRETTA DAL SENATO

error: cilentano.it