102859205 3495612160468351 4439102597407703040 o - De Luca firma una nuova ordinanza sul trasporto pubblico ma aumentano i contagiati

De Luca firma una nuova ordinanza sul trasporto pubblico ma aumentano i contagiati

Il Presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca ha firmato l’Ordinanza n. 54, “Ulteriori misure per la prevenzione e gestione dell’emergenza epidemiologica da COVID-19”, che contiene disposizioni in materia di trasporto pubblico, collegamenti con le isole del Golfo, ingressi e rientri da fuori regione. il testo in PDF
LIEVE AUMENTO DEI CONTAGI
L’Unità di Crisi della Regione Campania comunica che sono pervenuti i seguenti dati:

– Ospedale Cotugno di Napoli: sono stati esaminati 132 tamponi di cui 2 risultati positivi;
– Ospedale Ruggi di Salerno: sono stati esaminati 560 tamponi di cui nessuno risultato positivo;
– Asl di Caserta presidi di Aversa-Marcianise: son​o stati esaminati 151 tamponi di cui 2 risultati positivi;
– Ospedale Moscati di Avellino: sono stati esaminati 210 tamponi di cui nessuno risultato positivo;
– Ospedale San Paolo di Napoli: sono stati esaminati 43 tamponi di cui 3 risultati positivi;
– Istituto Zooprofilattico Sperimentale del Mezzogiorno: sono stati esaminati 420 tamponi di cui nessuno risultato positivo;
– Ospedale di Nola sono stati esaminati 121 tamponi di cui 4 risultati positivi;
– Ospedale San Pio di Benevento: sono stati esaminati 80 tamponi di cui 1 risultato positivo;​​
– Ospedale di Eboli: sono stati esaminati 128 tamponi di cui nessuno risultato positivo;​
– Laboratorio Biogem: sono stati esaminati 117 tamponi di cui nessuno risultato positivo;​​
– Ospedale Santobono di Napoli: sono stati esaminati 58 tamponi di cui nessuno risultato positivo.

Positivi di oggi: 12
Tamponi di oggi: 2.020
Totale complessivo positivi Campania: 4.821
Totale complessivo tamponi Campania: 208.854
Nessuna descrizione della foto disponibile.
102859205 3495612160468351 4439102597407703040 o - De Luca firma una nuova ordinanza sul trasporto pubblico ma aumentano i contagiati

Condividi
error: cilentano.it