scario1 1024x536 - Da non perdere: giro in barca da Scario agli Infreschi

Da non perdere: giro in barca da Scario agli Infreschi

Tra Scario e Marina di Camerota, nel Cilento, sorge una vera e propria oasi blu, un angolo di paradiso nota a pochi ma che sicuramente merita di essere visitata per la bellezza del paesaggio e per le acque cristalline, che anche quest’anno si sono aggiudicate la bandiera blu. Si tratta della spiaggia dei Francesi, più comunemente nota come spiaggia del Marcellino, che si trova in prossimità del torrente Marcellino, sulla scoscesa costa della Massena. La conformazione del territorio risulta a tratti frastagliata e con acque di notevole profondità, ma in alcuni punti la morfologia della costa si addolcisce, dando spazio a spiagge circondate da una natura ancora incontaminata.

La spiaggia dei Francesi è una meta molto apprezzata dagli amanti della natura e del trekking, visti i sentieri avventurosi da percorrere prima di giungere in prossimità del mare. È possibile ritornare per lo stesso sentiero dell’andata oppure, per chi preferisce la via più comoda, approfittare delle frequenti barche in collegamento con il porto di Scario che vengono messe a disposizione per il trasporto turisti.
scario2 - Da non perdere: giro in barca da Scario agli Infreschi
IL VIDEO BY CILENTANO.IT

Come arrivare
Giunti a Scario (Salerno – In treno scendi a Policastro Bussentino, in auto percorri l’autostrada Salerno-Reggio Calabria ed esci a Padula, segui per Policastro e successivamente per Scario), dirigetevi al porto e imbarcatevi sulle navette che fanno servizio di trasporto sulle spiagge della costa della Masseta. (MEGA TOURIST)

Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

error: cilentano.it