Soldi 960x450 1 - Cassazione: trenta anni e' il limite massimo per l'assegno di mantenimento

Cassazione: trenta anni e’ il limite massimo per l’assegno di mantenimento

Il mantenimento dei figli maggiorenni è un argomento molto spinoso, sul quale la Giurisprudenza dibatte da anni: da una parte si cerca di tutelare il figlio che non ha ancora raggiunto l’indipendenza economica, dall’altra i genitori, dato che il dovere di provvedere economicamente alla prole non può durare per sempre.

Al riguardo la Corte di cassazione ha preso un’importante decisione: raggiunti i 30 anni di età i figli non hanno più diritto al mantenimento anche se le loro condizioni economiche sono ben lontane da garantire indipendenza e autonomia. Ciò perché secondo i giudici una volta raggiunti i 30 anni giunge il momento di trovarsi un lavoro anche se diverso dalla aspettative e dalle ambizioni giovanili. (money.it)

Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

error: cilentano.it