capaccio involve - Capaccio Paestum: nella Biblioteca Erica, il seminario conclusivo INVOLVE | 29 Ottobre

Capaccio Paestum: nella Biblioteca Erica, il seminario conclusivo INVOLVE | 29 Ottobre

Si terrà venerdì 29 ottobre, nella biblioteca comunale di capaccio in piazza santini il seminario conclusivo del progetto involve sul modello di inclusione elaborato e sperimentato in 7 località pilota: due in Francia, tre in Italia (tra cui capaccio Paestum) e due in Germania.

Il seminario è destinato alle autorità locali e alle organizzazioni della società civile. Il modello fornisce una serie di proposte volte a incrementare le opportunità di inclusione e integrazione, a ridurre le disuguaglianze, a rendere le comunità locali più accoglienti e a incoraggiare la partecipazione di tutti i cittadini che vi risiedono.

Si tratta di un quadro di riferimento progettato specificamente per istituzioni locali e organizzazioni del terzo settore che intendono mettere in atto buone pratiche di accoglienza e integrazione. Propone una serie di raccomandazioni adattabili alle esigenze e ai contesti locali, così che gli attori locali possano pianificare e adottare le azioni strategiche più idonee a promuovere l’inclusione dei cittadini di paesi terzi nella propria comunità.

“L’obiettivo prioritario è quello di offrire supporto alle organizzazioni della società civile e alle istituzioni locali, nell’intento di migliorare la governance delle attività volte all’ospitalità e all’inclusione. «il progetto involve è riuscito a coniugare ambientalismo sociale e ambientalismo scientificodichiara Pasquale Longo– coinvolgendo nella cura dei beni ambientali e culturali decine di cittadini dei paesi terzi e tanti volontari attraverso campi di volontariato, dibattiti, cene etniche, corsi di lingua, assistenza legale, accompagnamento alla cittadinanza e all’autonomia.

Infine, la nascita di casa ortomondo rappresenta al contempo un punto di arrivo che testimonia il successo del progetto e un punto di partenza per una giusta transizione ecologica che ponga al suo centro la rigenerazione umana.» «si è trattato di un progetto molto coinvolgente dal punto di vista umano e sociale -dichiara l’assessore alle politiche sociali Mariarosaria Picariello- l’amministrazione comunale di capaccio Paestum crede nelle ragioni dell’accoglienza e seguirà con interesse l’esperienza dell’housing sociale ortomondo nata dal progetto involve»

Condividi
error: cilentano.it