B 13s - Caggiano, due vele di Giovanni Soldini diventano tele

Caggiano, due vele di Giovanni Soldini diventano tele

Il comune di Caggiano, guidato dal Sindaco Modesto Lamattina, ha ricevuto in dono due vele presenti sulla barca con cui Giovanni Soldini, nel 2018, ha compiuto una delle sue traversate oceaniche in solitaria.

L’amministrazione comunale provvederà a tagliare le vele e a fornire le tele per artisti emergenti che dipingeranno ispirandosi al tema “il futuro della civiltà europea“, tema studiato dal filosofo Camus.

Presso il Palazzo Bonito Oliva sono già in mostra diversi quadri ottenuti da queste vele; primo step di una esposizione finale che parte da Maratea e arriverà fino a Parigi.

Il progetto di caratura europea, ideato dal Prof. Pasquale Persico, è ispirato dal pensiero del filosofo francese Albert Camus; credeva fortemente nel federalismo europeo per un’unione fondata sul rispetto delle diversità e a un’Europa senza confini ideologici grazie proprio all’arte.

E’ un grande onore aver ricevuto le tele e soprattutto essere stati scelti come sede di una mostra dai contenuti attuali e sentiti“- commenta il primo cittadino di Caggiano.

Condividi
error: cilentano.it