Azienda cerca venti dipendenti da assumere (e non li trova)

(FONTE: TODAY) – Sette persone assunte dopo un post su facebook. Altre 20/25 ancora da reclutare. Ma non sarà così facile. L’imprenditore veneto Nereo Parisotto, amministratore unico di Euroedile, azienda di Postioma di Paese (Treviso), cerca lavoratori che abbiano esperienza nella costruzione di ponteggi e impalcature. Un mestiere che, a quanto a pare, a Treviso e dintorni non sono in tanti a saper fare.

“Nel corso dell’ultimo mese abbiamo dovuto rinunciare al 40% delle commesse che ci sono arrivate, perdendo quasi un milione di euro di introiti in quanto non abbiamo abbastanza dipendenti”. Il problema per Parisotto non è trovare lavoratori, ma lavoratori che sappiano cos’è un ponteggio ed abbiano una qualche esperienza nel settore.
Sette persone assunte dopo un post su facebook

Il 3 gennaio scorso, con un post su facebook, l’azienda annunciava di essere alla ricerca di 30 persone. Nell’arco di 6 giorni hanno risposto in 15. Otto da fuori regione e comunque non disposti a trasferirsi; gli altri 7 della zona, e con disponibilità a fare trasferte, sono stati assunti. Si tratta di giovani dall’età media di 25 anni. In queste ore si stanno completando le pratiche.
Si cercano altre 20 figure professionali

Ma all’appello, dice Parisotto, mancano almeno una ventina di lavoratori. Tre le tipologie di operai ricercate dall’azienda: esperti, aiuto esperti e conoscenti. “Purtroppo – dice l’imprenditore – non siamo riusciti a trovare nessuna persona esperta. Tra i vari curricula pervenuti abbiamo individuato due persone con il ruolo di aiuto, 3 invece che sono conoscenti del settore, e sanno cos’è un ponteggio ma non l’hanno mai montato, altri due, invece, completamenti profani in materia. Tutte e 7 sono state assunte. Ne stiamo cercando almeno altre 20-25”. LEGGI TUTTO SU TODAY

Condividi
il blog del cilento

Azienda cerca venti dipendenti da assumere (e non li trova)

error: cilentano.it