awlad 1024x556 - Ascea, i vincitori della XXIII ed. del Mediterraneo Video Festival

Ascea, i vincitori della XXIII ed. del Mediterraneo Video Festival

Ascea (SA) – È giunta al termine la XXIII edizione del Mediterraneo Video Festival. Un’edizione speciale, con una giornata interamente dedicata al cinema e fruibile in streaming dal pubblico e quattro serate sia live che in streaming in cui si sono alternati eventi e film in concorso.

La serata conclusiva è cominciata con la proiezione delle fotografie di Stephanie Gengotti ispirate alle ambientazioni di Federico Fellini, di cui quest’anno ricorre il centenario dalla nascita.

Dopo la visione dell’ultimo film in concorso, Awlad di Ane Irazabal e Cosimo Caridi, abbiamo finalmente conosciuto i nomi dei vincitori ufficiali di quest’anno. La giuria composta da Stephanie Gengotti, Carmelo Nicotra e Simona Iucci ha assegnato una menzione speciale proprio ad Awlad; secondo posto invece per Monsieur Pigeon di Antonio Prata, mentre il premio come miglior film è andato a Dima Punk di Dominique Caubet.

A votare è stata anche la Giuria Giovani, composta dagli alunni del liceo scientifico Da Vinci di Vallo della Lucania (SA), che ha scelto il vincitore nella categoria Scuole di Cinema, un riconoscimento che ogni anno il festival assegna ad un giovane regista: il premio è andato al film La Eminencia di Clara Roca e Carlota Coronado.

Dopo le premiazioni, lo Zero Project Duo, composto da Biagio Francia e Corrado Marciano, si è esibito in una performance musicale, sempre in omaggio a Fellini.

Il Mediterraneo Video Festival in questa edizione ha dimostrato tutta la sua forza: una rassegna “resistente”, che non si lascia contaminare da mode passeggere, e, con determinazione, ogni anno porta nel cuore del Cilento il racconto sincero del paesaggio Mediterraneo e dei suoi protagonisti. E che anche quest’anno, nonostante le complessità derivate dal momento storico che stiamo vivendo, non ha mancato al suo appuntamento con il pubblico.

Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

error: cilentano.it