artkeis 1024x453 - Agropoli, iscrizioni aperte per l’ “Artkeys Prize”

Agropoli, iscrizioni aperte per l’ “Artkeys Prize”

Dopo il successo delle precedenti edizioni, il Castello Angioino Aragonese di Agropoli è pronto ad accogliere, dal 9 al 17 ottobre 2021, i 65 finalisti della terza edizione di “Artkeys Prize”, premio d’arte contemporanea dedicato ad Ancel Keys, il fondatore della dieta mediterranea, organizzato dall’Associazione Blow Up.

Sono, quindi, aperte le iscrizioni al concorso. Il concorso è aperto a tutti gli artisti, di ogni età e nazionalità, senza alcun vincolo tematico e di tecnica. Gli artisti hanno tempo fino al 30 giugno per inviare la propria iscrizione. Il bando di partecipazione è disponibile sul sito della manifestazione www.premioartkeys.it.

Oltre alla possibilità di esporre le loro opere nella prestigiosa cornice agropolese, i finalisti concorreranno per l’assegnazione di premi in denaro per un valore di 6mila euro e per la possibilità di vivere l’esperienza di una Residenza Artistica presso gallerie, musei e attività artigianali presenti nel Parco Nazionale del Cilento -Alburni – Vallo di Diano e Costiera Amalfitana.

Le Residenze Artistiche sono un punto di forza per la manifestazione fortemente radicata sul territorio, infatti sono un’opportunità per i comuni cilentani di ospitare i migliori partecipanti ad “Artkeys Prize”. Un’occasione per creare un legame sempre più forte tra artisti e territorio e per far diventare il Cilento un vero e proprio polo dedicato all’arte contemporanea. Il grande valore del progetto è insito nel fatto che si tratta di una manifestazione che coinvolge gli artisti e il territorio durante tutto l’anno: in autunno si tiene la mostra degli artisti finalisti, ma nei restanti mesi Artkeys Prize è sempre presente attraverso le tappe che portano alla mostra finale, come ad esempio la selezione dell’artista per illustrare il box ufficiale di Artkeys Prize.

Per l’edizione 2021 sarà Marco Ronda, in arte Bislak, ad impreziosire con la sua arte il box di Artkeys Prize. Un box prezioso anche nel suo contenuto: all’interno, infatti, è custodito il pregevole catalogo della mostra in cui saranno raccolte tutte le opere finaliste. Un’ulteriore occasione per i partecipanti di far conoscere la propria arte.

Condividi
error: cilentano.it