piazzetasanfelice 1024x525 - Agropoli cerimonia di intitolazione di piazzetta Luisa Sanfelice

Agropoli cerimonia di intitolazione di piazzetta Luisa Sanfelice

Si è svolta questa mattina la cerimonia di intitolazione di una piazzetta di Agropoli a Luisa Sanfelice. All’eroina della repubblica napoletana è stato dedicato uno spazio pubblico adiacente la porta d’accesso al borgo antico, uno splendido belvedere che affaccia sul porto e il Golfo di Salerno.
Presenti il sindaco Adamo Coppola, assessori, consiglieri comunali, diversi cittadini ed anche dei turisti. Dopo lo scoprimento della targa, il parroco don Carlo Pisani ha proceduto alla benedizione.
Nella piazzetta è stata installata anche una panchina tricolore, in ricordo di quanti hanno combattuto per l’Italia Repubblicana e in particolare per Vincenzo Carnicelli, classe 1840, eroe della Terza Guerra di indipendenza, primo agropolese ad aver ricevuto una medaglia al valor militare dopo l’Unità d’Italia.
Questo il commento del sindaco Adamo Coppola: “Oggi abbiamo intitolato la piazzetta adiacente la porta di accesso al centro storico a Luisa Sanfelice. Al contempo abbiamo scoperto una panchina tricolore in ricordo degli eroi della Repubblica e in particolare di Vincenzo Carnicelli, primo agropolese ad aver ricevuto una medaglia al valore militare in guerra dopo l’Unità d’Italia. È stato un bel momento, condiviso con gli amici assessori, consiglieri, residenti del centro storico e vacanzieri. Spero che questa piazzetta sia vissuta da cittadini e turisti e diventi anche luogo di eventi e iniziative. È stato un bel momento, in un luogo meraviglioso, dal quale è possibile godere di uno straordinario panorama. Con l’assessore D’Arienzo stiamo programmando altre iniziative per la valorizzazione dell’area”.
Condividi
error: cilentano.it