aeroporto salerno costa damalfi - Aeroporto: fusione con Gesac

Aeroporto: fusione con Gesac

A grandi falcate verso il progetto di fusione tra Aeroporto Salerno SpA e Gesac. Una volta completata la procedura partirà la rete aeroportuale unica regionale. Entro fine mese la fusione e l’approvazione del nuovo statuto. Anche i dipendenti passeranno da Aeroporto Salerno a Gesac. Lo scrive Il Mattino oggi in edicola.
Si tratta di un piano da 250 milioni di investimenti che verranno utilizzati per il prolungamento della pista, l’ampliamento del terminal di Salerno e interventi sulla viabilità con il prolungamento della metro della città

La prima fase del piano di sviluppo del Costa d’Amalfi durerà tre anni, e, in questo tempo si lavorerà sia sulla pista che sul terminal. Entro il 2022, insomma, ci sarà un primo allungamento della pista di volo. La seconda fase riguarda principalmente l’ulteriore prolungamento di 200 m della pista di volo, raggiungendo così la lunghezza complessiva di 2.200 m.

Annunci
Condividi
error: cilentano.it
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: