Abusivismo nel Cilento: scoperti stabilimenti ed un maneggio non in regola

Un’importante operazione, per contrastare il fenomeno dell’abusivismo, è stata condotta dai Carabinieri di Sapri: i militari dell’Arma, su disposizione della Procura di Vallo della Lucania, hanno scoperto tre stabilimenti turistici ed un maneggio ritenuti abusivi, nel Cilento. Precisamente, le strutture turistiche sono state individuate nel comune di Camerota, mentre il maneggio a Centola.
Stando a quanto riportato da “Infocilento“, a finire nei guai sono stati i proprietari e gli amministratori delle strutture. Le forze dell’ordine hanno provveduto a denunciare questi ultimi con l’accusa di occupazione abusiva del suolo demaniale. Sono in corso ulteriori indagini.

Condividi
il blog del cilento

Abusivismo nel Cilento: scoperti stabilimenti ed un maneggio non in regola

error: cilentano.it